Iscriviti

Luca Onestini torna a parlare di vitiligine e lancia un appello ai fan: "Fregatevene"

L'ex gieffino Luca Onestini ha lanciato un importante messaggio ai suoi fan attraverso una recente Instagram Stories, dove è tornato a parlare del problema della vitiligine.

Gossip
Pubblicato il 3 settembre 2019, alle ore 15:22

Mi piace
10
0
Luca Onestini torna a parlare di vitiligine e lancia un appello ai fan: "Fregatevene"

Luca Onestini, l’ex di Uomini e Donne nonché concorrente del reality show di Canale 5 “Grande Fratello Vip” soffre ormai da molto tempo di vitiligine, caratterizzata dalla presenza di chiazze non pigmentate sulla pelle e che colpisce principalmente gli arti inferiori. Lo spaeker radiofonico ne parlò apertamente la prima volta proprio durante la permanenza nella casa più spiata d’Italia.

Dopo che Onestini ha condiviso con il pubblico questa sua malattia, sono stati tanti i fan e followers che lo hanno contattato per saperne di più sulla vitiligine, ed è proprio nelle ultime ore che l’ex gieffino è tornato a parlare di questa malattia rivelando che riceve tante segnalazioni da parte di internauti che convivono con lo stesso problema.

Luca Onestini torna a parlare di vitiligine

In seguito alle parole di incoraggiamento profuse in questi anni da Luca, ieri una sua fan gli ha scritto pubblicamente ringraziandolo perché dopo le parole di Luca, lei non si vergogna più di queste chiazze ma, anzi, ne va fiera. Quindi Onestini, prendendo spunto dal messaggio della fan, ha pubblicato una Instagram Stories, dove ha lanciato un messaggio molto importante per tutti: “Siete sempre di più a scrivermi questo tipo di messaggio. Da un lato mi dispiace siate così in tanti ad avere la vitiligine, dall’altro mi fa piacere se posso, in qualche modo, darvi coraggio“.

Luca Onestini ha quindi proseguito dicendo: “Alla fine possiamo vederli come “tatuaggi fatti dalla natura” che ci rendono unici. Le cose di cui vergognarsi sono altre. Io le ho mostrate, le mostro e le mostrerò. Fate lo stesso e fregatevene“. Parole che fanno sicuramente onore all’ex gieffino. 

E’ bene ricordare che la vitiligine é una malattia cronica della pelle, la cui caratteristica principale è la comparsa sulla cute, sui peli ma anche sulle mucose, di zone dove manca del tutto la naturale colorazione dovuta alla melanina, quindi chiazze dal colore bianco o traslucide. La malattia non è contagiosa, anche se può avere delle pesanti ripercussioni psicologiche

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Bravo Luca Onestini, che con il suo impegno nel parlare apertamente del suo problema ha aiutato concretamente molte persone che vivono la sua stessa malattia, a superare quei condizionamenti psicologici inevitabilmente collegati alla presenza di chiazze sul corpo o sul viso. La nostra società è fin troppo attenta all'estetica e alle apparenze piuttosto che all'essere. Ripensiamoci.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!