Iscriviti

Lory del Santo, confessione hot: "Era minorenne". E con Dodi Al Fayed…

Lory Del Santo è un fiume in piena sulle pagine de "Il Corriere della Sera". Rivelazioni piccanti e confessioni inedite portano alla luce episodi scabrosi del suo passato.

Gossip
Pubblicato il 3 agosto 2022, alle ore 11:52

Mi piace
0
0
Lory del Santo, confessione hot: "Era minorenne". E con Dodi Al Fayed…

Ascolta questo articolo

Una lunga intervista con Candida Morvillo per “Il Corriere della Sera” ha visto protagonista Lory Del Santo e le sue confessioni hot del suo passato. Non è un mistero che la vita privata della regista e showgirl sia stata piena zeppa di colpi di scena, alcune volte anche tragici, come la perdita di due figli: il piccolo Conor che morì tragicamente nel 1991 dopo una terribile caduta dalla finestra e Loren che si tolse la vita nel 2018 a soli 19 anni.

Ora la Del Santo rende pubblici alcuni particolari inediti di flirt vissuti molti anni fa, uno su tutti quello con un ragazzo minorenne di 16 anni, Pasquale Finicelli, noto per aver interpretato Mirko dei Bee Hive in “Kiss Me Licia” – la serie tv nata dal grande successo dell’omonimo cartone animato giapponese – con l’indimenticabile ciuffo di capelli rosso fuoco.

Le rivelazioni piccanti di Lory Del Santo

Lory inizia a raccontare: “Perché adesso sono a Los Angeles? Ho preso una casa per due mesi: due miei ex, molto più giovani, rimasti miei amici da una vita sono tutti e due qui, accasati. Uno l’ho conosciuto che compiva il giorno dopo 16 anni. Eravamo da Ugo Tognazzi a Fregene, lui era davvero molto bello, suo padre era attore di spaghetti western e mi faceva la corte, ma vinse il ragazzo. Se era minorenne? Era alto uno e novanta, aveva fatto una serie tv, si ricorda Love me Licia? Era quello col ciuffo colorato. L’altro aveva 19 anni. Oggi, sono due begli uomini eclettici, intelligenti. Mi piace qua”.

Nel suo passato fanno bella mostra anche nomi importanti come Donald Trump e Dodi Al Fayed. L’ex presidente degli Stati Uniti viene descritto come un uomo molto divertente e un giorno mentre la Del Santo arredava casa, riceve una sua telefonata: “Gli dico che ero tutto impolverata, è arrivato, gli operai pensavano fosse mio marito, chiedevano a lui che fare e lui rispondeva. Io, nella vita, mi sono divertita. Con Trump, con George Harrison, con Dodi Al Fayed“.

Si, proprio lui, l’imprenditore scomparso insieme a Lady Diana nella notte del 31 agosto 1997. La Del Santo lo ha conosciuto l’estate prima che iniziasse la storia d’amore con Lady D, l’incontro avvenne a Saint Tropez: “Stemmo insieme per un long weekend. Mi presentò addirittura suo padre. Andai nel loro albergo di Parigi, il Ritz, ma a me importava di più il mio lavoro: ho preso queste storie come avventure che arricchivano la mia vita. A Stavros Niarchos ho detto no: capii che sarei stata uno sfizio”, ha concluso la Del Santo.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Cristina Giuli

Cristina Giuli - Lory del Santo è un pozzo inesauribile di gossip. Dà sempre molte soddisfazioni con i suoi racconti al limite del grottesco a volte. Una donna che ha saputo rialzarsi molte volte, dopo che la vita l'ha messa a dura prova. Tanto l'ha aiutata anche il mondo dello spettacolo di cui fa parte ormai da molti anni.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!