Iscriviti

Lino Guanciale, il ritorno a Trento: "Conto di avere più tempo per visitare la città"

L'attore abruzzese Lino Guanciale ha posto l'accento sul legame con la città di Trento nella quale ha girato una fiction di successo, "La dama velata".

Gossip
Pubblicato il 18 marzo 2019, alle ore 09:47

Mi piace
6
0
Lino Guanciale, il ritorno a Trento: "Conto di avere più tempo per visitare la città"

Prosegue il successo di Lino Guanciale che rappresenta una garanzia per la Rai come dimostrano le interpretazioni di personaggi differenti. Nonostante la notorietà ottenuta grazie alle fiction, Guanciale non ha mai abbandonato la passione per il teatro come dimostra lo spettacolo corale Ragazzi di vita.

Nel corso di una recente intervista a Il quotidiano indipendente del Trientino Alto Adige, l’attore ha posto l’accento riguardo all’effetto di fare ritorno a Trento spiegando che non gli era capitato di venire per via dei continui impegni lavorativi. L’avezzanese ha sottolineato di avere maggiore tempo per visitare la città ma rimane un legame unico con Trento che ha fatto da apripista all’importanza di Guanciale. Parliamo dell’interpretazione del conte Guido Fossà fino ad arrivare al commissario Cagliostro.

Il successo negli ascolti con la serie televisiva ‘L’Allieva’

Guanciale ha spiegato che il conte Fossà ha cambiato molte cose nell’animo dell’attore dandogli la possibilità di aprire una fascia di ruoli innovativi all’interno della televisione. Lo confermano queste dichiarazioni rilasciate dal protagonista della fiction: “Lieto di tornare dove parecchie cose sono cominciate”.

Ha continuato dicendo che anche l’esistenza di Cagliostro è legata a ciò che è avvenuto prima. Guanciale ha avuto modo di porre l’accento intorno alla serie televisiva L’allieva che ha riscosso un grande successo per quanto riguarda il livello degli ascolti.

L’avezzanese non ha chiuso alla possibilità di una terza stagione della fiction ispirata alla penna di Alessia Gazzola ma ha precisato che, per sperare nel prosieguo, molta importanza deve essere riservata alla struttura. Il protagonista di Non dirlo al mio capo ha rivelato che, oltre alle conferme della serie, vorrebbe dedicarsi a dei progetti nuovi. Guanciale ha continuato dicendo che la televisione ha portato una grande visibilità ed è stata un mezzo per alimentare il teatro. Infine è stato posto l’accento riguardo ai premi ottenuti dall’attore per ‘La classe operaia va in paradiso’.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Gaetano Perrotta

Gaetano Perrotta - Lino Guanciale ha fatto ritorno nella città di Trento dove è andato per la prima volta per girare la serie televisiva La dama velata. Si tratta di una fiction andata in onda nel 2013 e che ha visto come protagonista l'avezzanese con Miriam Leone. In quell'occasione vestiva i panni di un donnaiolo che nascondeva un passato oscuro.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!