Iscriviti

Le dichiarazioni di Marzio Honorato: "La cosa più importante è che non ci sia competizione tra colleghi"

L'attore Marzio Honorato è stato protagonista di un'intervista al giornale Napoli Today dove ha parlato del rapporto con i colleghi di "Un posto al Sole".

Gossip
Pubblicato il 27 febbraio 2019, alle ore 17:09

Mi piace
5
0
Le dichiarazioni di Marzio Honorato: "La cosa più importante è che non ci sia competizione tra colleghi"

Marzio Honorato è uno dei protagonisti indiscussi della longeva soap opera di Rai Tre Un posto al sole che, da oltre vent’anni, continua a ottenere successi importanti. L’attore recentemente ha parlato in un’intervista al giornale Napoli today del rapporto con gli amici di “Un posto al sole” con i quali ha condiviso traguardi indimenticabili.

Inoltre ha lavorato con il grande drammaturgo Eduardo De Filippo e questa è la prova principale del talento. Honorato ha collaborato con registi di un certo calibro tra i quali spiccano i nomi di Paolo Sorrentino e Nanni Loy come dimostra la presenza nel film L’uomo in più.

Il legame di amicizia e affetto con i colleghi della soap opera ‘Un posto al sole’

Il protagonista di Un posto al sole ha raccontato i segreti della longeva del prodotto televisivo, uno dei quali è rappresentato dalla narrazione delle storie. Nel corso della chiacchierata Honorato ha sottolineato l’affetto del pubblico nei confronti di personaggi storici attraverso queste parole: “Io stesso ho cominciato che avevo tutti i capelli neri e adesso, invece, sono tutti bianchi”.

L’attore ha spiegato che la soap cerca di raccontare una Napoli che vuole rispecchiare la realtà in tutte le sue sfumature. Ha fatto notare che il gruppo di lavoro è affiatato al punto che arriva a rappresentare una “seconda famiglia” e in merito all’argomento ha ironizzato: “Vedo più i miei colleghi che i miei parenti”.

L’interprete del teatro eduardiano ha sottolineato il legame di amicizia instaurato con alcuni protagonisti di Un posto al sole con i quali si vede sempre. Honorato ha voluto specificare quanto sia importante la mancanza di competizione per far trovare la giusta sintonia tra gli interpreti perché ognuno ha il proprio spazio. Nei recenti appuntamenti di Un posto al sole la famiglia Poggi vive un momento complesso per via dell’aggressione ai danni di Franco Boschi.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Gaetano Perrotta

Gaetano Perrotta - Un posto al sole cresce generazioni d’italiani portando il sorriso nelle case trattando tematiche svariate. Il grande Marzio Honorato ha dimostrato nel corso della sua carriera di essere un attore completo e capace di mettersi a confronto con qualsiasi tipo di ruolo prendendo parte a pellicole cinematografiche di un certo rilievo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!