Iscriviti

Laura Chiatti, la moglie di Marco Bocci accende la polemica per la scelta sui figli: "Amo dormire con loro"

Laura Chiatti, la popolare attrice e moglie di Marco Bocci, infiamma il web per alcune dichiarazioni sui suoi figli, che hanno innescato in un botta e risposta mediatico senza precedenti con una fan.

Gossip
Pubblicato il 26 agosto 2018, alle ore 10:59

Mi piace
4
0
Laura Chiatti, la moglie di Marco Bocci accende la polemica per la scelta sui figli: "Amo dormire con loro"

Laura Chiatti, la celebre attrice umbra e moglie dell’attore protagonista di “Squadra Antimafia” Marco Bocci, archiviati i festeggiamenti per i 40 anni del consorte e superato il doloroso momento della morte della nonna, è tornata a far parlare di sé per le polemiche scaturite da alcune sue dichiarazioni sui social network riguardanti i figli. 

In questi ultimi tempi, la popolare protagonista tra gli altri di “Manuale d’amore 3“, sembra pi+ù determinata che mai a replicare a muso duro a chi la critica, le tocca i suoi affetti o lancia delle false insinuazioni sul suo contro – a tal riguardo la recente querelle con il direttore del settimanale “DiPiù” Sandro Mayer che aveva pubblicato una foto dell’attrice con un pancino troppo pronunciato -.

Laura Chiatti difende le sue scelte di madre

Si sa – e la natura ce lo insegna – guai a toccare i figli ad una madre, così è acnhe per la clebre attrice protagonista tra glia altri anche della pellicola di Giuseppe Tornatore “Baaria”, che ha recentemente pubblicato sui suoi profili nei principali social network di condivisione degli scatti dei figli Enea e Pablo. 

I soliti leoni della tastiera – che sembra non vadano mai in vacanza – hanno colto lìoccasione per attaccare l’attrice per alcune sue scelte sui figli, dicendole: “Pare che i figli li hai fatti solo tu, un po’ di modestia“. Parole che hanno fatto andare su tutte le durie la Chiatti, che ha replicato di conseguenza: “Ma la tua demenza? Non commento“.

Da qui il lungo sfogo della celebre moglie di Marco Bocci, che attacca dice: “Io amo dormire con i miei figli, il loro odore è vita” – per proseguire con – “Cresceranno presto, diventeranno uomini, e dormiranno soli tutta la vita o di certo con qualcuno che non sarà la mamma“. E a chi le fa notare quanto sia poco salutare che ancora abbiano il ciuccio, la Chiatti replica che anche in quel caso è solo bisogno di tempo, ricordando che non si è mai visto uo uomo o una donna con il ciuccio in bocca.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Brava Laura, ogni tanto ci vuole mettere i puntini sulle "i", quando certi utenti - o meglio leoni della tastiera - sconfinano pensando di sostituirsi a te. Ci sono modi e modi per dire le cose ed affermare le proprie ragioni, purtroppo certi utenti hanno scambiato i social per il loro sfogatoio digitale.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!