Iscriviti

Lapo Elkann, incidente urbano: chiede 30 mila euro di rimborso a umile automobilista

Un automobilista a bordo di una Toyota Yaris ha centrato in pieno la preziosa Ferrari di Lapo Elkann e lui ci va giù pesante con la richiesta di risarcimento: solo per lo sportello danneggiato ci vogliono 30 mila euro di riparazione.

Gossip
Pubblicato il 23 aprile 2018, alle ore 11:02

Mi piace
14
0
Lapo Elkann, incidente urbano: chiede 30 mila euro di rimborso a umile automobilista

Di drammi intensi, nella vita quotidiana e in tribunale, ne ha già avuti tanti, quasi sempre problematici. Ma giorni fa il rampollo di casa Agnelli, Lapo Elkann, ha vissuto l’ennesimo guaio, vedendosi distruggere sotto i propri occhi la sua costosissima Ferrari GTC4, questa volta senza neanche muovere un dito.

Per il turbolento nipote di Gianni Agnelli, grande amante del lusso e appassionato collezionista di automobili di valore, è stato un duro colpo inaspettato. Lo spiazzante incidente da fermo che ha subìto la sua scintillante vettura in quel di Milano gli sta causando danni materiali non indifferenti.

Mentre si trovava in compagnia della sua biondissima amica Gala Kalchbrenner, dopo aver posteggiato la sua scintillante Ferrari in zona Fiera, ha spalancato lo sportello del veicolo senza prestare attenzione allo specchietto retrovisore. Una sfrecciante Toyota Yaris, passando a tutta velocità, ha centrato in pieno la portiera della sua fuoriserie.

Il noto settimanale Oggi ha divulgato la disavventura urbana dell’eccentrico 40enne, pubblicando in esclusiva lo scatto che ritrae la prestigiosa automobile danneggiata: una Ferrari personalizzata, di un fulgido ed esclusivo color azzurro Lapo.

Stando a quanto dichiara il carrozziere specializzato in auto della gamma Ferrari, la cifra che Lapo Elkann dovrà affrontare per riparare il veicolo potrebbe andare oltre i 30 mila euro, se non di più: “Solo il marchietto in ceramica col Cavallino costa 2.000 euro” ha sottolineato il carrozziere. “E poi il colore è speciale… Guardi, 30 mila euro mica bastano”.

Alla luce dei salati importi annunciati dal carrozziere Ferrari nel suo preventivo, il disperato conducente della Toyota Yaris si metterà le mani nei capelli? Riuscirà l’indebitato conducente a far fronte a questa spesa? Oppure – una volta tanto nella sua vita – il ricco sfondato Lapo Elkann si metterà una mano sul cuore e soprassiederà a tale incidente urbano? Di certo un gesto di solidarietà non guasterebbe e gli garantirebbe un’ottima pubblicità.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Gloria La Barbera

Gloria La Barbera - Se gli toccano i suoi gioiellini a quattro ruote, il pretenzioso Lapo Elkann non transige e si appella al rigido codice stradale. Riuscirà l'umile conducente dell'utilitaria a non farsi intimorire dalle cifre astronomiche necessarie a risarcire il benestante nipote di Gianni Agnelli? E soprattutto: l'automobilista faticherà ad ottenere il denaro?

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!