Iscriviti

La Regina Elisabetta si rifiuta di farsi operare: ecco perché preferisce continuare a soffrire

Sua maestà dice no ad un delicato intervento chirurgico alle ginocchia e preferisce patire con sopportazione i suoi disturbi di salute, disertando la sala operatoria. Il suo timore? Dimettersi anzitempo dagli impegni politici.

Gossip
Pubblicato il 3 luglio 2018, alle ore 10:50

Mi piace
14
0
La Regina Elisabetta si rifiuta di farsi operare: ecco perché preferisce continuare a soffrire

Il momento non è dei migliori per l’incrollabile e granitica sovrana 92enne, la quale è ancora alle prese con il suo delicato problema alle ginocchia. Secondo il rinomato tabloid inglese The Sun, sempre molto informato e ragguagliato sulle dinamiche reali, la regina Elisabetta avrebbe volutamente deciso di non sottoporsi ad un importante intervento chirurgico alle ginocchia, pur di non disertare i suoi impegni ufficiali.

I suoi appuntamenti ufficiali, relativi al suo illustre ruolo di Capo di Stato, sono all’ordine del giorno e la sua presenza è quotidianamente richiesta sebbene l’inarrestabile avanzare dell’età non glielo consenta più con estrema facilità. Nonostante la regina Elisabetta abbia consultato una rosa di medici specialisti e molti di loro le abbiano caldamente suggerito un imminente intervento chirurgico, la cocciuta sovrana inglese non ha intenzione alcuna di finire sotto i ferri.

La sua ferma decisione di evitare l’intervento chirurgico fa emergere tutta la sua ammirevole devozione alla patria, spiegata dalla stessa interessata attraverso i suoi fedeli portavoce. La motivazione è una ma sufficientemente valida: la lunga degenza post-operatoria causerebbe uno stop di 6 mesi dai suoi  impegni politici e la sovrana britannica non intende mettersi da parte e/o delegare terzi.

Una fonte del tabloid The Sun ha raccontato che sua Maestà, nonostante le ginocchia le facciano estremamente male e trascorra sia le ore diurne che quelle serali sulla sedia “è riluttante a farsi operare perché la ripresa richiederebbe troppo tempo. È incredibilmente coraggiosa”. Ha concluso la fonte: “Persone della sua generazione e di quella di Filippo affrontano i problemi e vanno avanti.

Una scelta impavida quella di Elisabetta II, che dimostra come la brillante 92enne non intenda minimamente appendere le scarpe al chiodo. Sua maestà non ha intenzione alcuna di abbandonare il proprio ruolo di Capo dello Stato e non permette che importanti decisioni vengano prese per suo conto.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Gloria La Barbera

Gloria La Barbera - La regina Elisabetta è cosciente che nessuno può imporle una qualsivoglia terapia e/o intervento chirurgico. Nemmeno i familiari più stretti sono stati in grado di persuaderla e convincerla ad andare sotto i ferri. Pertanto l’anziana regina, sovrana devota alla patria, sta sopportando con atroci sofferenze i propri acciacchi di salute e se ne guarda bene dal subire un ricovero coatto.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!