Iscriviti

La madre di Zaniolo attacca Madalina Ghenea: "Giù le mani da mio figlio!"

Non c'è pace per il calciatore della Roma, che dopo le pesantissime accuse della famiglia della ex Sara (incinta di lui) ora deve mettere un freno alle intemperanze di mamma Francesca.

Gossip
Pubblicato il 8 gennaio 2021, alle ore 10:07

Mi piace
2
0
La madre di Zaniolo attacca Madalina Ghenea: "Giù le mani da mio figlio!"

Nell’intricato triangolo formato da Nicolò Zaniolo, la sua ex fidanzata Sara Scaperrotta e la nuova (presunta) fiamma Madalina Ghenea, a sorpresa si è inserito un quarto elemento. Si tratta della giovane e invadente madre di lui, Francesca Costa, che dopo aver cacciato Sara, incinta di pochi mesi, dalla casa dove viveva con Nicolò (queste sono le accuse che le ha rivolto la zia della ragazza), adesso ne ha anche per la sexy Madalina, modella e attrice rumena di 32 anni, dodici in più del calciatore della Roma.

A nulla è valso il comunicato della Ghenea che pochi giorni fa ha preso posizione dichiarando pubblicamente di non essere fidanzata con Nicolò. Mamma Francesca ha deciso di dire lo stesso la sua e stando a quanto riportato dal settimanale “Oggi”, ci ha tenuto a lanciare un avvertimento alla donna. “Madalina, giù le mani da mio figlio” avrebbe tuonato la Costa, che già in passato aveva fatto molto discutere per le sue velleità artistiche e per il desiderio neanche troppo nascosto di entrare nella casa del Grande Fratello.

Francesca Costa contro Madalina Ghenea: “Giù le mani dal mio Nicolò”

Va detto che, sebbene Madalina di fatto abbia smentito il fidanzamento con Zaniolo, il giorno dopo su Instagram ha dichiarato di essere felice di averlo conosciuto e di considerarlo un ragazzo speciale. Insomma, sembra proprio che non le sia indifferente, e forse è proprio per questo motivo che la madre di lui ha paura. Paura che il figlio perda la concentrazione sul campo proprio ora che, reduce da due operazioni al ginocchio, è finalmente pronto a far vedere quanto vale.

Paura che la Roma si stanchi dei gossip riguardanti il calciatore e decida di metterlo da parte. Del resto si mormora già che la società giallorossa sia abbastanza contrariata da tutto questo caos mediatico, che di certo non giova alla serenità del suo tesserato né al resto della squadra. E poi tra qualche mese Nicolò Zaniolo diventerà papà grazie alla sua ex Sara, che lui sostiene di aver lasciato già prima che lei scoprisse di essere incinta.

Un evento importante, sebbene il ragazzo abbia chiaramente lasciato intendere di non sentirsi pronto, che di certo causerà qualche distrazione, visto che la famiglia di Sara è sul piede di guerra. Insomma, ce n’è abbastanza per non far stare tranquilla la signora Francesca Costa, per la quale si è capito che la carriera del figlio è la cosa più importante.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Rossella Martielli

Rossella Martielli - Francesca Costa rappresenta in pieno lo stereotipo della mamma italiana: invadente e impicciona, incapace di farsi i fatti propri anche se il "bambino" (per lei sarà sempre tale) di casa è maggiorenne e vaccinato e ha un contratto milionario con una delle società calcistiche più importanti d'Italia. Tante volte, come in questo caso, è necessario che i genitori si facciano da parte lasciando i figli liberi di decidere in maniera autonoma. Viceversa, rischiano di essere considerati responsabili dei loro errori, ma anche di aver messo al mondo degli eterni Peter Pan, incapaci di prendersi le proprie responsabilità.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!