Iscriviti

La food blogger Benedetta Rossi, insultata su Twitter, perdona l’hater: "Ora lasciatelo in pace"

La popolare food blogger e creatrice della seguita pagina "Fatto in casa", è stata insultata su Twitter con termini molto pesanti. Dopo aver risposto a tono, l'hater si è scusato e Benedetta lo ha perdonato invitando i suoi followers a lasciarlo in pace.

Gossip
Pubblicato il 15 aprile 2020, alle ore 12:48

Mi piace
9
0
La food blogger Benedetta Rossi, insultata su Twitter, perdona l’hater: "Ora lasciatelo in pace"

Benedetta Rossi, la celebre food blogger e pioniera della pagina “Fatto in casa”, è stata pesantemente insultata da un utente su Twitter con termini notevolmente offensivi: “Cessa, cretina, orrenda, schifosa”. Una serie di insulti che hanno colpito, non solo la stessa food blogger, principalmente la maggioranza degli utenti social che hanno preso subito le difese della loro amata beniamina.

La risposta di Benedetta Rossi non è tardata ad arrivare: “Non mi preoccupi tu ma i 90 like a uno che chiama cretina una donna che non conosce. Non frequento Twitter, dicevano che era un ambiente molto più colto di Facebook. Alla faccia, a me sembra un ritrovo di bulli frustrati. Comunque stacce fraté, il cretino sei tu!”.

Malgrado l’alto grado di offese, per alcuni la replica di Benedetta è stata considerata esagerata soprattutto nei toni. Tale critica è stata nuovamente commentata dall’interessata che ha voluto controbattere dicendo: “Si è lucchettato perchè c’era molto altro. Prima di dire “esagerata” prenditi del “cretina”, “cessa” ,”orrenda”, “inutile”, “schifosa” e molto altro in pubblico con 200 persone che si incitano a branco…poi vedi se resti ironica o (soprattutto da donna) mi dai ragione”.

Dopo un duro scontro, nell’email privata di Benedetta è arrivato un lungo messaggio di scuse da parte dell’hater che si è scusato senza giustificare il suo riprovevole comportamento. Di conseguenza, la food blogger ha allegato uno screenshot della mail ricevuta confermando la sua intenzione di perdonare il ragazzo che l’aveva insultata: “Mi ha chiesto scusa privatamente, io ho accettato le sue scuse e l’ho ringraziato. Per me questa storia si chiude qui. Ora vorrei che venga lasciato in pace: ci vuole molto più coraggio a scusarsi che ad insultare”.

Conosciuta per il suo canale YouTube “Fatto in casa da Benedetta”, gestito insieme al marito Marco, la quarantottenne di Fermo è stata capace di racimolare sempre più popolarità lavorando su Alice Tv e partecipando a programmi di grande rilievo come “La Prova del Cuoco“. Ricetta dopo ricetta, Benedetta è riuscita ad entrare nelle case di moltissimi appassionati di cucina che hanno notevolmente apprezzato la sua semplicità e simpatia.

Il vasto affetto del pubblico e la pubblicazione di tanti libri di cucina hanno contribuito a inserirla nel Gotha delle più seguite food-blogger nazionali, al pari di Sonia Peronaci e Chiara Maci. Al 2018, secondo i dati di BlogMeter, sono state oltre 9 milioni le interazioni sommate tra i diversi social in cui il canale di Benedetta Rossi è fruibile.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Gaetano La Rocca

Gaetano La Rocca - Ai tempi dei social tutto e tutti sono rapidamente e facilmente attaccabili. Per contrastare il cyber-bullismo, molto frequente soprattutto tra gli adolescenti, è necessario disciplinare una normativa più rigida in grado di debellare questo triste fenomeno. I vari social dovrebbero munirsi di specifici strumenti capaci di identificare e controllare ogni utente, affinché l'interazione online tra diverse persone possa essere affrontata con maggiore sicurezza e serenità.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!