Iscriviti

La discussione social tra Chiara Ferragni e Elena Guarnieri: "Ho qualcosa da chiedere a tutte le mamme là fuori"

La famosa fashion blogger Chiara Ferragni e la giornalista Elena Guarnieri hanno intavolato una discussione via social sullo spigoloso argomento dell'essere mamma. Vediamo cosa si sono dette le sue donne.

Gossip
Pubblicato il 13 novembre 2018, alle ore 17:44

Mi piace
5
0
La discussione social tra Chiara Ferragni e Elena Guarnieri: "Ho qualcosa da chiedere a tutte le mamme là fuori"

Quando una fashion blogger di successo del calibro di Chiara Ferragni fà una domanda sui social, a rispondere è nientepopodimeno che la famosa giornalista del TG5, Elena Guarnieri. Ma cosa hanno in comune le due donne all’apparenza così diverse, se vogliamo anche per una questione anagrafica.

Ebbene, la cosa che le accomuna è l’essere mamme: Chara Ferragni ha un bimbo di pochi mesi, mentre la Guarnieri un bambino più grande, di 9 anni. La famosa blogger, obbligata ad allontanarsi dal proprio piccolo per questioni lavorative, ha pubblicato un post per sapere se la forte nostalgia che prova per il suo bimbo, è comune a tutte le mamme: “Ho qualcosa da chiedere a tutte le mamme là fuori. Quando viaggio senza Leo ovviamente mi manca molto, e non posso fare a meno di piangere quando vedo altre mamme intorno a me con bambini piccoli come Leo. Succede a qualcun altro?”

La risposta della giornalista Elena Guarnieri

Tra i suoi 15 milioni di followers, e le conseguenti migliaia di risposte, ne troneggia una in particolare postata da Elena Guarnieri, la giornalista del TG5. Una risposta, la sua, molto esaustiva: “Chiara faccio la giornalista pendolare da 13 anni. Mio figlio ne ha 9. Fino a quando non ha cominciato le elementari me lo sono trascinato ovunque e il mio stipendio se n’è andato tra voli aerei, treni e tata. Ora deve restare a Milano e mentre io sono via (circa 10 giorni al mese in media) soffro come un cane. Perché più crescono e più hanno bisogno di te. Aggiungi a tutto questo che l’ho cresciuto da sola. Ma la vita è più forte di tutto, amo il mio bambino e il mio lavoro senza il quale 1) non sarei felice 2) non potrei nemmeno permettermi di farlo crescere. Pensa che almeno che ha il suo papà mentre tu non ci sei”.

Impressionata da questa risposta così dettagliata e sincera, la Ferragni ha voluto ringraziare la sua interlocutrice: “Grazie della splendida lezione”, parole che non fanno esattamente capire le intenzioni di Chiara. In molti, infatti si stanno chiedendo se quel “grazie” accompagnato da un cuore, sia un sincero ringraziamento o nasconda un pizzico di ironia e fastidio.

Fatto sta che la Guarnieri, probabilmente non sicura delle vere intenzioni della Ferragni, chiarisce la sua posizione e delucida la blogger sulle sue reali intenzioni: “Cara Chiara non voleva essere una lezione. Solo dirti che capisco il tuo malessere. Imparerai a conviverci ma non passerà mai. Ps: il tuo cucciolo è meraviglioso. Io ne farei un altro”.

Al momento questo è tutto, ma non è da escludere che la botta e risposta possa continuare nei prossimi giorni. Gli altri utenti, testimoni di questo scambio, si sono fatti un’idea loro della questione, l’ineluttabile destino rimane che, scegliendo la carriera si dovrà rinunciare a qualche momento con i propri figli e viceversa.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Cristina Giuli

Cristina Giuli - Non serviva certo la domanda della Ferragni per stabilire che le mamme - come anche i papà - scegliendo la carriera devono per forza di cose rinunciare a momenti di vita con i propri figli. E, allo stesso tempo, se si sceglie di fare la mamma a tempo pieno, si dovrà rinunciare alla carriera. Elementare Watson!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!