Iscriviti

Kim Kardashian si sfoga: "Mio marito è bipolare"

In seguito ai commenti al vetriolo di Kanye West di poche ore fa sui social, arriva il post della moglie Kim Kardashian che invita a capire il compagno e lancia un appello a tutti per affrontare il problema dei disturbi bipolari di cui si parla poco.

Gossip
Pubblicato il 23 luglio 2020, alle ore 20:47

Mi piace
5
0
Kim Kardashian si sfoga: "Mio marito è bipolare"

I social sono diventati, ormai, luoghi in cui sfogarsi ed esprimere tutte le emozioni, giuste o negative che siano, dando in questo modo il peggio di sé. Ne sa qualcosa Kanye West che, poche ore fa, si è sfogato sul suo profilo Twitter, lanciando pesanti accuse nei confronti della moglie Kim Kardashian e della suocera, affermando che vogliono internarlo. Nella giornata odierna, dopo le pesanti accuse lanciate dal marito, Kim Kardashian decide di dire la sua sempre sui social. Ecco le sue parole. 

Sul suo profilo Instagram, Kim Kardashian, in merito a questa vicenda che vede coinvolta lei, in primis, e sua madre, ha semplicemente espresso il seguente parere:“Come molti di voi sanno, Kanye ha il disturbo bipolare. Tutti coloro che lo hanno o che hanno qualcuno di caro nelle loro vite che lo ha, sa quanto sia incredibilmente complicato e doloroso da capire”.

Afferma di aver sempre mantenuto il riserbo sulla questione e soprattutto sulla salute e lo stato mentale del marito. Si è comportata in questo modo per una sorta di protezione nei confronti dei suoi figli e per fare in modo che tutto questo non influisse su di loro e anche sulle malelingue sempre pronte a colpire. 

Oggi, soprattutto in seguito ai post deliranti del marito che sono poi stati rimossi, decide di rompere il silenzio e raccontare la sua verità. Si sofferma parlando dei disturbi mentali e di quanto la famiglia abbia poca influenza, dal momento che è impotente di fronte a questo problema  e non sa come si possa aiutare qualcuno che vive questa situazione di disagio e difficoltà. 

Si sofferma, poi, a parlare del marito, affermando che Kanye West è una persona brillante, ma anche complicata. La sua vita è costellata di lutti e, infatti, ha, da poco, perso la madre, per cui il suo stato mentale ha risentito di alcune forti ripercussioni. Infine, lancia un appello alla società affinché si spinga a parlare di questo tema, oltre a stare vicino a coloro che soffrono. 

Il post si conclude con un ringraziamento a tutti i fan di Kanye West cercando di capire questo momento difficile: “Grazie a coloro che hanno espresso preoccupazioni sul benessere di Kanye e per la vostra comprensione. Con amore e gratitudine, Kim Kardashian West”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Credo non sia stato facile per Kim Kardashian parlare di un argomento come la salute mentale e il disturbo bipolare di cui si parla sempre troppo poco. Kanye West può contare sull'affetto e il supporto di sua moglie e la famiglia che sicuramente gli staranno vicino, sostenendolo in questo percorso difficile e duro per lui.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!