Iscriviti

Kikò Nalli trasportato in ospedale per un malore. Le prime parole dopo il ricovero

L'ex concorrente del "Grande Fratello", Kikò Nalli, è stato colto da improvviso malore e trasportato in ospedale. L'esperto di bellezza ha voluto rassicurare i fan: ecco le sue parole dopo il ricovero.

Gossip
Pubblicato il 6 dicembre 2019, alle ore 11:50

Mi piace
5
0
Kikò Nalli trasportato in ospedale per un malore. Le prime parole dopo il ricovero

Attimi di paura per Kikò Nalli, l’ex gieffino ed ex marito dell’opinionista di “Uomini e Donne” Tina Cipollari, che è stato colto da un improvviso malore la scorsa sera, mentre si trovava nella sua dimora di Sabaudia. L’hairstylist è stato quindi trasportato in ospedale, dove è stato sottoposto a diversi accertamenti.

Tra i primi a divulgare la notizia del malore di Kikò Nalli, è statà la testata giornalistica Sabaudia Informa, che ha fornito dei dettagli in più riguardo a quei drammatici momenti vissuti dall’opinionista di Barbara D’Urso. Dopo il malore, i famigliari hanno allertato il 118, che è intervenuto prontamente inviando sul luogo un’ambulanza.

Kikò Nalli: malore improvviso e ricovero in ospedale

Dopo una priva visita medica da parte dei sanitari del 118, Kiko è stato immediatamente trasferito al più vicino presidio ospedaliero, cioè quello del Santa Maria Goretti di Latina. Nelle prime ore dopo il ricovero, si pensava che Nalli fosse stato colpito da un infarto, ma sembrerebbe invece che la causa del malore sia da attribuire ad un rialzo pressorio.

Per sicurezza, i sanitari hanno voluto trattenere Nalli in ospedale, dunque l’ex gieffino si trova ancora ricoverato. L’esperto di bellezza ha voluto rassicurare tutti i suoi fan e amici pubblicando un post su Instagram dove si legge: “Sto bene, tutto a posto…solo un forte stress” – quindi ha aggiunto – “Chi crede di vedermi cadere può mettersi l’anima in pace…Io mi rialzo sempre! Grazie a tutti“.

I fan dell’ex gieffino possono quindi tirare un sospiro di sollievo. Non è chiaro se Ambra Lombardo fosse insieme a Nalli durante il malore, ma nelle ultime ore l’ex gieffina – sempre molto attiva sui social – non ha condiviso alcun post. Kiko e Ambra hanno visto nascere la loro storia d’amore all’interno della casa di Cinecittà del Grande Fratello. I due vive però in 3 città diverse: Kikò tra Roma e Sabaudia, mentre Ambra a Milano.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Mi dispiace molto per Kikò, un uomo che ho apprezzato nel corso degli anni, non solo perché è riuscito a sostenere per molto tempo il carattere dirompente e vulcanico di Tina Cipollari, ma anche perché ha dimostrato di avere dei veri valori, come quello della famiglia. Gli auguro quindi di rimettersi presto.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!