Iscriviti

Jim Carrey confessa: "Renee Zellweger è stata il grande amore della mia vita"

Nella nuova autobiografia satirica "Memoirs and Misinformation" l'attore Jim Carrey si apre sulla sia vita sentimentale, definendo la ex fidanzata Renee Zellweger "il grande amore della mia vita". I due si lasciarono 20 anni fa dopo un anno insieme.

Gossip
Pubblicato il 16 luglio 2020, alle ore 13:31

Mi piace
5
0
Jim Carrey confessa: "Renee Zellweger è stata il grande amore della mia vita"

Jim Carrey si confessa nella nuova autobiografia satirica semi-immaginaria intitolata “Memoirs and Misinformation”, aprendosi in particolare sugli amori della sua vita. Parlando dell’ex fidanzata Renee Zellweger, l’attore canadese si riferisce a lei come “il grande amore della mia vita“.

I due si conobbero sul set della commedia “Io, me e Irene” e la loro relazione durò circa un anno, prima della rottura annunciata a dicembre del 2000. A venti anni dalla fine della relazione, che nella sua breve durata incluse anche un fidanzamento ufficiale, in un’intervista Howard Stern Jim ha commentato: “Era molto speciale per me, molto speciale. Penso che sia adorabile“.

Dopo la rottura con Carrey, Renee è stata sposata con il cantante country Kenny Chesney per soli 4 mesi nel 2005, ha avuto una relazione con Bradley Cooper dal 2009 al 2011 e dal 2012 al 2019 è stata con  il musicista Doyle Bramhall II. Carrey ammette: “Non ho rimpianti, non li ho su nulla. Ma apprezzo le persone che sono venute e andate nel corso della mia vita e quello che mi hanno lasciato, ed è per questo che anche Linda Ronstadt ha una sezione speciale nel libro”.

Jim e Linda, una cantante americana che ha 11 anni più di lui, divennero una coppia negli anni ’80, prima della popolarità di Carey. “Non muoio dietro a nessuna, non è quel tipo di situazione. E’ il mio modo di dire, ‘C’era qualcosa di veramente importante lì’ e dare il giusto riconoscimento“.

Jim è stato sposato a Melissa Womer dal 1987 al 1995, poi il matrimonio durato un anno con Lauren Holly, sua co-star in “Scemo e più Scemo”, nel 1996. Tra le sue ex celebri anche Jenny McCarthy, con la quale è uscito dal 2010 al 2015, sostenendo con lei la causa Anti-Vax di cui è ancora un seguace.

“Memoirs and Misinformation: A novel” è uscito in America lo scorso 7 luglio ed è stato realizzato a quattro mani da Carrey e dallo scrittore Dana Vachon dopo anni di collaborazione. Il libro utilizza dettagli della vita e carriera di Carrey per raccontare una storia immaginaria di apocalisse e rinascita ad Hollywood. Ancora non ci sono informazioni su una possibile pubblicazione in Italia.

Dopo diversi anni lontano dal grande schermo, Carrey è stato tra i protagonisti di “Sonic – Il film“, uscito in Italia il 13 febbraio scorso. Per quanto riguarda invece il piccolo schermo, la serie televisiva “Kidding – Il fantastico mondo di Mr. Pickles“, iniziata nel 2018, che lo vedeva a fianco di Frank Langella e Judy Greer è stata cancellata in questi giorni dal network Showtime.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Anna Santini

Anna Santini - Sarò estremamente sincera, ricordo il film "Io, me e Irene" e ricordo anche che non mi era piaciuto affatto, ma non ricordavo assolutamente che Jim e Renee stessero insieme, né che fossero addirittura ufficialmente fidanzati. È bello vedere una persona che parla bene delle sue ex, anche se da quando ho scoperto che sostiene la causa Anti-Vax non riesco più a guardare Jim Carrey nello stesso modo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!