Iscriviti

Ilary Blasi svela perché la sua storia con Francesco Totti ha rischiato di finire

Con un’intervista rilasciata al settimanale “Oggi”, Ilary Blasi ha svelato l’esistenza di non poche difficoltà che hanno rischiato di mettere fine alla sua love story con Francesco Totti.

Gossip
Pubblicato il 21 ottobre 2019, alle ore 23:10

Mi piace
13
0
Ilary Blasi svela perché la sua storia con Francesco Totti ha rischiato di finire

Ilary Blasi e Francesco Totti da anni rappresentano una delle coppie più celebri ed affiatate del mondo dello spettacolo. Lui ex bandiera della Roma e lei affermata conduttrice e showgirl, oltre che popolarissimi sono anche molto stimati dal pubblico, che li considera a tutti gli effetti un esempio di famiglia felice e affiatata.

Ma se da fuori può sembrare tutto rose e fiori, è la stessa Ilary Blasi a voler precisare che non è sempre stato così. Intervistata dal settimanale Oggi, la 38enne di origini romane ci tiene a precisare che c’è stato un momento nel passato in cui la sua storia con Francesco Totti ha rischiato davvero di naufragare.

Soprattutto all’inizio, a pesare è stata la carriera di entrambi. Ma più che gli impegni, a mettere i bastoni tra le ruote, sono stati i pettegolezzi e gli stereotipi di una società che nella relazione tra un calciatore ed una velina vedeva un binomio pressoché scontato. Storie come la loro erano all’ordine del giorno, e il più delle volte duravano davvero molto poco.

Anche per questo motivo venivano additate spesso terze persone fra noi. Se non fossimo stati saldi, saremmo impazziti” ha sottolineato la moglie del Pupone, ribadendo che stando a tutte queste incessanti dicerie, anche la loro relazione era destinata a finire. Ma proprio questi fattori anziché allontanarli, per assurdo hanno contribuito a renderli più forti e uniti. “… evidentemente era più forte il nostro mondo “interno”, visto che siamo ancora qui… È subentrata la protezione verso ciò in cui credevamo, spontaneamente, inconsciamente. Abbiamo sempre avuto una vita normale con i nostri amici, la nostra famiglia”.

La chiave che ha contribuito a salvarli è stata proprio la protezione reciproca, oltre all’umiltà nel continuare a vivere la propria vita con assoluta normalità. E i fatti non possono che darle ragione. Lei e lo storico capitano dei giallorossi, dopo essersi sposati nel 2005 continuano tuttora ad essere una coppia che si ama e che vive ogni giorno la propria gioia in compagnia dei tre figli Christian, Chanel e Isabel.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Sorice

Antonio Sorice - Posso comprendere le parole di Ilary Blasi. Non è affatto una regola che le storie tra un calciatore e una velina siano destinate a durare poco. Se c’è vero amore, nulla potrà mettere in difficoltà la coppia, che proprio da pettegolezzi e dicerie anziché andare in crisi, troverà uno stimolo in più per rafforzare e rendere più profonda la propria unione.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!