Iscriviti

Il Festival di Sanremo accende lo scontro tra due ex fidanzati: Matteo Salvini e Elisa Isoardi

La vittoria del giovane italo-egiziano Mahmood, al 69esimo Festival di Sanremo, con la canzone "Soldi", ha scatenato uno scontro a suon di tweet tra Matteo Salvini e Elisa Isoardi.

Gossip
Pubblicato il 11 febbraio 2019, alle ore 08:40

Mi piace
6
0
Il Festival di Sanremo accende lo scontro tra due ex fidanzati: Matteo Salvini e Elisa Isoardi

Sono passati pochi minuti dalla consacrazione del vincitore della 69esima edizione del Festival di Sanremo. Mahmood è ancora lì, sul palco, incredulo su quanto stava avvenendo, e tanto meno si poteva rendere conto di cosa, la sua vittoria, stesse scatenando sui Social, in particolar modo su Twitter.

Pochi secondi dopo la proclamazione del vincitore, si poteva leggere su twitter il commento “a caldo” del vicepremier Matteo Salvini: “Mahmood, mah, la canzone italiana più bella? Io avrei scelto Ultimo, voi che dite?” Un commento che in pochissimi minuti ha ricevuto migliaia di like e tantissimi commenti e condivisioni.

Nello stesso momento, nel profilo personale di Twitter, Elisa Isoardi postava un suo commento relativo al vincitore del Festival della canzone italiana, e diceva: “Mahmood ha appena vinto il festival di Sanremo. La dimostrazione che l’incontro di culture differenti genera bellezza“.

Quest’ultimo, secondo molti, un commento provocatorio nei confronti di Matteo Salvini, ricordiamo infatti che tra il leader della Lega e la conduttrice televisiva c’era una storia d’amore ben nota ai più.

Diverse le reazioni dei due artisti tirati in causa. “Sinceramente a me non cambia niente” ha dichiarato Ultimo, sottolineando che quando “una canzone esce“, non è più dell’artista e che, dal suo punto di vista, sia che piaccia a Salvini o ad una qualsiasi persona comune, per lui non cambia nulla “basta che piaccia“.

Al contrario, Mahmood, ha risposto in modo quasi stizzito, tanto che, in confereza stampa, ha dichiarato di non essersi sentito chiamato in causa “Io sono italiano, nato e cresciuto a Milano” ha detto. Aggiungendo che la frase araba che c’è all’interno della canzone “Soldi” è un ricordo della sua infanzia. 

Una discussione che, sicuramente, andrà scemando con il tempo, ma un Festival di Sanremo senza sorprese o colpi di scena non è mai esistito.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Francesco Pezzuto

Francesco Pezzuto - Anche quest'anno si è chiuso il Festival di Sanremo con le classiche critiche e con i classici colpi di scena. Per quanto riguarda l'articolo in questione, dal mio punto di vista, la Isoardi ha sbagliato a pubblicare quel twitt. Anch'io, come credo molti, ritiengo quel twit provocatorio e, oltretutto "di una provocazione stupida"

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!