Iscriviti

Il direttore di "Chi", Alfonso Signorini confessa: "Ho avuto un tumore"

Il giornalista Alfonso Signorini ha deciso di raccontare il periodo buio della sua malattia per condividerlo con tutti i suoi affezionati lettori. Vediamo le sue parole.

Gossip
Pubblicato il 16 maggio 2018, alle ore 17:41

Mi piace
8
0
Il direttore di "Chi", Alfonso Signorini confessa: "Ho avuto un tumore"

Seppur il giornalista Alfonso Signorini non ami parlare della sua vita privata ma soprattutto del suo periodo buio cominciato durante le festività natalizie di quattro anni fa, oggi ha deciso di raccontare e raccontarsi tornando serenamente con la memoria a quel periodo per condividerlo con tutti i suoi affezionati lettori.

Ospite e assiduo frequentatore dei salotti televisivi, Signorini ricorda ancora oggi il momento preciso in cui ha capito che qualcosa non andava ma soprattutto il malore che ha poi svelato il suo tumore: leucemia mieloide. Alfonso, era ospite del programma Kalispera assieme a Sabrina Ferilli e Christian De Sica quando improvvisamente ha cominciato a sudare copiosamente e a sentire i sintomi della febbre.

Dal momento che si trattava di una trasmissione in diretta, non era assolutamente possibile assentarsi o abbandonare il palco e dunque il giornalista, nonostante stesse malissimo, cercò di resistere fino alla fine del programma. Immediatamente dopo, fu accompagnato al pronto soccorso dove i medici si resero subito conto della gravità della situazione visto che il giornalista aveva la febbre a 40.

Era il 23 Dicembre 2014 e i medici dopo avergli somministrato un potente antipiretico per far sì che la sua temperatura si abbassasse, gli prelevarono il sangue e lo dimisero. Il giorno dopo, ovvero la vigilia di Natale, Signorini ricevette una telefonata che gli cambiò letteralmente la vita: i dottori del San Raffaele Di Roma lo avvertivano di essere affetto da leucemia mieloide e dunque di restare a riposo assoluto e di aspettare il 27 Dicembre per iniziare le terapie del caso.

Da allora infatti Alfonso dovette ritirarsi dalla televisione per dedicarsi completamente alle cure della sua malattia che fortunatamente ha sconfitto definitivamente. Grazie alla sua malattia il giornalista è riuscito a cambiare la prospettiva della sua vita, dando maggior valore alle cose davvero importanti e imparando a tralasciare quelle inessenziali.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Mara Ricci

Mara Ricci - Personalmente avevo notato la vistosa cicatrice sulla sua nuca e già sapevo della sua malattia. Per fortuna Signorini è riuscito a sconfiggere il tumore con le cure del caso e oggi riesce a parlarne serenamente prendendo il buono delle cose e accantonando le frivolezze come è giusto che sia. Purtroppo non per tutti è così e spesso le cure non bastano per guarire. Restiamo fiduciosi nella ricerca e aiutiamo nel nostro piccolo chi ogni giorno combatte per la vita.

Lascia un tuo commento
Commenti
Mariarita Rocca
Mariarita Rocca

18 maggio 2018 - 13:01:18

lo sapevamo.Ne aveva già parlato.Ma ritirano fuori le lori tristezze, ogni volta che calano ospitate e visualizzazioni.Questo non mi impedisce ovvio, di augurargli comunque buona guarigione e forza

0
Rispondi