Iscriviti

Grazie a facebook una donna americana ha riabbracciato le sorelle

Una vicenda che visto protagonista il social network: grazie a Facebook infatti una donna americana ha scoperto la sua vera famiglia e ha potuto conoscere due sorelle di cui non sapeva minimamente l'esistenza

Gossip
Pubblicato il 25 marzo 2014, alle ore 19:00

Mi piace
0
0
Grazie a facebook una donna americana ha riabbracciato le sorelle

A volte i social network non sono così impiccioni e pieni di notizie frivole, ma riescono, come nel caso di questa signora, a ricongiungere famiglie lontane e parenti sconosciuti. Una donna dello stato della Pennsylvania ha ritrovato le sue sorelle grazie a facebook e alla condivisione di oltre 5000 persone che si sono lanciate alla ricerca di notizie utili al ritrovamento della famiglia. La vicenda nasce da una foto pubblicata su Facebook dalla signora e da un appello lanciato a tutti gli utenti di aiutarla a trovare la madre naturale, con la frase “Per favore, aiutatemi e condividete”.  

Nel giro di una settimana migliaia di persone hanno condiviso la foto e hanno portato informazioni utili alla donna, tramite le quali ha scoperto che la madre era morta ma che c’erano anche due sorelle di cui lei non conosceva l’esistenza, che è stata felice di abbracciare. Una vicenda che ha conosciuto un lieto fine e che ha portato gioia in una famiglia che ha visto le tre sorelle separate dalla nascita, adesso possono raccontare la loro felicità grazie al web. La donna della Pennsylvania ha 36 anni, le sorelle ritrovate sono più piccole di lei, queste ultime dichiarano di essere contente che la sorella maggiore stia bene di salute e che non abbia subito traumi durante la sua permanenza in una famiglia che non era la sua.

Infatti, la sorella maggiore era stata data in adozione quando era una bambina, non aveva mai visto la madre ed era cresciuta con un’altra famiglia inconsapevole della sua esistenza. Col passare del tempo, la voglia di conoscere le sue origini e la sua vera famiglia non si è placata e per questo aveva pubblicato una sua foto su Facebook, sperando che qualcuno la riconoscesse e la portasse dritto alla madre naturale. Non è rimasta affatto delusa! Anzi, la solidarietà degli utenti del social network ha messo in moto tutte le possibili escamotage per attingere a qualsiasi fonte e scovare la verità. Una verità adesso molto piacevole, che ha contribuito a rendere più felice la vita delle tre sorelle, che cercheranno di recuperare il tempo perduto conoscendosi meglio e volendosi bene.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!