Iscriviti

Grande Fratello, Luigi Favoloso criticato per il suo vecchio tatuaggio nazista: provvedimenti in corso?

L'ex di Nina Morić, prima del suo ingresso nel reality show, aveva un tatuaggio nazista. Arriva quindi un duro attacco dalla comunità ebraica, che chiede provvedimenti.

Gossip
Pubblicato il 8 maggio 2018, alle ore 14:26

Mi piace
13
0
Grande Fratello, Luigi Favoloso criticato per il suo vecchio tatuaggio nazista: provvedimenti in corso?

Ogni giorno che passa escono nuove polemiche sul Grande Fratello. Ora viene attaccato nuovamente Luigi Mario Favoloso, ma questa volta non c’entra nulla il suo percorso all’interno del reality show. Infatti si tratta di un tatuaggio nazista che si è fatto prima della trasmissione, che ha suscitato polemiche dalla comunità ebraica.

Sul braccio sinistro l’ex di Nina Morić si era tatuato la scritta: “Gott Mit Uns”, che tradotto in italiano significa: “Dio è con noi”. In origine questo motto veniva usato dal re di Prussia. Nei tempi recenti però era una delle frasi del Nazismo di Adolf Hitler, dove era incisa anche sulla fibbia delle cinture dell’esercito tedesco durante la Prima guerra mondiale.

Luigi Favoloso però prima di entrare all’interno della casa ha voluto coprire questo tatuaggio, probabilmente proprio per evitare queste polemiche. Infatti ora sul braccio sinistro ha la bandiera della Siria, una nazione che non se la sta passando bene a causa della guerra civile. Questo tatuaggio non è passato inosservato alla Comunità ebraica, che ha immediatamente scritto un comunicato.

Su “Nuovo” infatti si può leggere questo: “Esprimiamo il nostro profondo sconcerto per la presenza di certi concorrenti nel cast di una trasmissione così popolare e seguita dal pubblico. Personaggi del genere sono portatori di un’ideologia antisemita, violenta e liberticida. Il fatto che la persona in questione abbia ‘cancellato’ la frase nazista Gott Mit Uns e l’abbia coperta con la bandiera di un Paese come la Siria, tristemente noto per il suo regime sanguinario, non fa che aggravare le cose”.

Il succo della vicenda è che la comunità ebraica ora vuole dei seri provvedimenti nei confronti di Luigi Favoloso, poiché non accettano che questo messaggio venga trasmesso in un programma così popolare come il Grande Fratello. Staremo a vedere se Barbara D’Urso ignorerà questo attacco oppure farà qualcosa.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Un altro attacco per Luigi Favoloso, che sicuramente non se la sta passando benissimo questi ultimi giorni. Ora la situazione è più calda, a causa del suo tatuaggio che aveva sul braccio sinistro. La comunità ebraica infatti chiede dei provvedimenti immediati, ma purtroppo sembra difficile che possa succedere davvero qualcosa.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!