Iscriviti

Giuliani incolpa la redazione di "Uomini e Donne" per il suicidio di Rocco Di Perna: "Ci sfruttano e ci gettano via"

Giuliano Giuliani ha svelato il motivo del suicidio di Rocco Di Perna ed ha puntato il dito contro la trasmissione "Uomini e Donne", rea di sfruttare i protagonisti e di non averne rispetto.

Gossip
Pubblicato il 17 ottobre 2018, alle ore 18:49

Mi piace
9
0
Giuliani incolpa la redazione di "Uomini e Donne" per il suicidio di Rocco Di Perna: "Ci sfruttano e ci gettano via"

Il cavaliere del Trono Over di “Uomini e Donne” Rocco Di Perna si è suicidato gettandosi dal balcone del suo appartamento: lo sconcerto degli amanti del programma ha portato a numerosi messaggi di cordoglio via social.

Giuliano Giuliani ha deciso di parlare apertamente del suicidio del 78enne: “Rocco Di Perna si è suicidato nel pomeriggio e io sono stato avvertito la sera stessa da un suo compaesano.” Sostiene di aver saputo che era vittima di una forte depressione, anche se, ha sottolineato, che non era stato abbandonato, viveva vicino ad alcuni familiari, avrebbe potuto tranquillamente chiedere aiuto. Il “collega” ha ricordato quando Rocco era presente a “Uomini e Donne”, nel 2013, erano seduti vicini, in prima fila, e del fatto che lo colpirono la sua tranquillità, riservatezza, il fatto che parlava poco e dimostrava di essere una persona dal carattere chiuso.

Il durissimo attacco di Giuliano Giuliani 

Giuliano ha, poi, attaccato, senza tanti giri di parole, la redazione di “Uomini e Donne”, colpevole, secondo il suo sentire, di usare i protagonisti del Trono Over e di gettarli via come spazzatura: “Partecipare a un programma come Uomini e Donne può favorire l’insorgere di un malessere. La redazione, una volta che ti ha usato e poi ti ha buttato via, non ti segue. E invece ci sono persone che sono fragili, io stesso sono stato male per anni. Può essere che Rocco sia stato male anche per questo. “

Giuliano ha sostenuto che la televisione rovina le persone fragili, ed è certo che la trasmissione non lo ricorderà, né con un filmato, né in un altro modo: ha affermato di aver trasmesso le notizie sulla morte di Di Perna alla redazione e di aver avuto come risposta che oramai non c’è più niente da fare, non resta che pregare.

Sopraffatto dalla delusione e dal rancore l’ex tronista del Trono Over sentenzia che non realizzeranno alcun filmato commemorativo, come, del resto, non lo hanno fatto in passato: “Gli avevo scritto proponendogli di dedicare qualche minuto della trasmissione alle vecchie glorie del trono over, uno per puntata, invece di dedicare tanto tempo a quello schifo di Gemma Galgani. Non ho mai ricevuto risposta”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Chiara Lanzini

Chiara Lanzini - Credo che sia difficile incolpare qualcuno per la decisione del povero Rocco: è plausibile che la delusione per la sua partecipazione al programma si sia unita a dolori più profondi e che, in un certo senso, tale amarezza sia andata ad intrecciarsi con ulteriori problematiche. Spero che Giuliani non abbia utilizzato la morte del cavaliere per fare semplicemente polemica.

Lascia un tuo commento
Commenti
Beatrice Cinnirella
Beatrice Cinnirella

17 ottobre 2018 - 19:14:54

Del tutto fuori luogo il commento di Giuliano. Se uno di suicida è perchè è depresso non per colpa di Uomini e Donne.

0
Rispondi