Iscriviti

Giuliana De Sio, ricoverata da due settimane allo Spallanzani, ha sconfitto il Coronavirus

Giuliana De Sio, dopo due settimane di ricovero allo Spallanzani di Roma, ha rassicurato i suoi fan: il tampone è finalmente negativo.

Gossip
Pubblicato il 14 marzo 2020, alle ore 16:16

Mi piace
9
0
Giuliana De Sio, ricoverata da due settimane allo Spallanzani, ha sconfitto il Coronavirus

Giuliana De Sio è ricoverata all’Ospedale romano Spallanzani dopo aver contratto, diverse settimane fa, il temibile Coronavirus. L’attrice ha rotto il silenzio dal suo isolamento, rassicurando i suoi fan attraverso i social, ed ha spiegato loro di aver contratto la malattia durante il tour teatrale che l’ha portata in giro per lo Stivale.

La stessa sessantatreenne avrebbe associato Covid-19 ad un vero e proprio incubo, definendolo la prova più dura della sua vita al pari di una tortura: “Sono stata in silenzio anche perché non avevo voce né parole per la mia narrazione dell’orrore. […] spero che in un secondo tempo troverò […] l’energia per descrivere l’invivibile e l’impensabile che mi torturano da settimane”. Giuliana continua a spiegare: “Sono in isolamento allo Spallanzani da due settimane per aver contratto il virus con annessa polmonite in tournée a metà febbraio“.

L’attrice procede con le sue parole definendo la solitudine ed il dolore, sia fisico e mentale, come motivo di grande sconforto e difficoltà. La stessa, successivamente, racconta di aver voluto rassicurare i suoi fan e spiegare loro la sua improvvisa scomparsa dal profilo social, solitamente molto utilizzato.

Ma la buona notizia è che il virus è sconfitto, sono al terzo tampone negativo, anche se molto indebolita” afferma la De Sio, precisando anche alcuni dettagli che avrebbero lasciato i follower sconcertati: “Vogliatemi bene perché qui i metodi sono a dir poco sbrigativi e ti senti più abbandonato che mai, e non mi dilungo, anche se so cosa succede nel mondo, voglio uscire!”.

E mentre a Giuliana sono arrivati i più sinceri auguri di pronta guarigione da parte dei suoi fan; altri hanno ipotizzato che, forse, dal suo isolamento, nonostante le notizie lette dal cellulare, la donna non ha ben compreso la gravità della situazione dell’Italia in questo periodo. I medici e gli infermieri di tutta la Nazione stanno sacrificando la loro stessa vita per salvare le persone che, come l’attrice, sono risultati positivi al test; non possono di certo essere imputati di avere metodi sbrigativi.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Laura Filippi

Laura Filippi - Le parole di Giuliana De Sio, seppur probabilmente dettate dal periodo di grande sconforto a cui è stata sottoposta a causa del virus, sono apparse del tutto fuori luogo. Come in molti hanno ipotizzato, probabilmente, la donna non si è ancora resa bene conto di quanto la circonda, considerato anche il suo periodo di isolamento. Sono certa che, una volta rimessa in forze, Giuliana potrà spiegarsi meglio.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!