Iscriviti

Giorgio Manetti torna a parlare di Gemma Galgani: "Capitolo chiuso"

Giorgio Manetti, attraverso un'intervista rilasciata al settimanale "Vero", è tornato a parlare di Gemma, ammettendo che ormai la donna appartiene al passato. Giorgio ha inoltre lanciato l'ennesima frecciatina ad indirizzo di Gemma, reputandola non credibile.

Gossip
Pubblicato il 10 maggio 2020, alle ore 14:21

Mi piace
8
0
Giorgio Manetti torna a parlare di Gemma Galgani: "Capitolo chiuso"

Giorgio Manetti è stato senza ombra di dubbio, il grande amore di Gemma Galgani nello studio di “Uomini e Donne“. I due hanno vissuto una storia intensa e tormentata, soprattutto per la poca volontà di Manetti di legarsi definitivamente a Gemma, ma quando lui si disse finalmente pronto a lasciare lo studio insieme alla Galgani, la dama torinese, per tutta risposta, lo lasciò.

E’ passato qualche anno da allora e oggi Giorgio è felicemente fidanzato con Caterina e considera la storia con Gemma un ricordo che ormai appartiene al passato. Nel tempo, tra i due ex sono intercorse frecciatine lanciate nelle diverse interviste rilasciate ai vari settimanali e proprio di recente, la Galgani aveva dichiarato che Manetti nutre rabbia e livore nei suoi riguardi.

L’ex cavaliere del trono over, ha deciso di replicare alla dama torinese e attraverso un’intervista rilasciata al settimanale “Vero“, ha ammesso che Gemma ormai appartiene al passato e per tale ragione non nutre alcun livore nei suoi riguardi: “Livore? Ma quando mai. Se la incontrassi le offrirei un caffè e mi farei tranquillamente una chiacchierata con lei“.

Giorgio, non solo non nutre il sentimento di rabbia di cui Gemma lo accusa, ma addirittura ammette che se la incontrasse le offrirebbe un caffè e scambierebbe con lei quattro chiacchiere. Manetti inoltre, augura alla dama torinese di trovare l’uomo della sua vita, esattamente come è accaduto a lui con Caterina: “Fa parte del mio passato, è un capitolo chiuso e superato della mia vita, perché dovrei avere rabbia nei suoi confronti? Le auguro tanta felicità e altri dieci anni in trasmissione se è quello che vuole. E magari, perché no, le auguro di trovare davvero un giorno un amore grande e importante come è successo a me con Caterina“.

Non è però mancata l’ennesima stoccata da parte di Giorgio nei riguardi di Gemma. L’ex cavaliere ha difatti mostrato perplessità sulla veridicità della Galgani in trasmissione, non riesce a comprendere come sia possibile che sia seduta su quella sedia da 10 anni e che non abbia ancora trovato l’uomo giusto, fatica a crederle e reputa fosse stato corretto cercare l’amore nella quotidianità.

Su questo punto, Manetti è stato chiarissimo: “Dopo undici anni e dopo aver conosciuto lì in trasmissione tantissimi uomini, non puoi essere ‘credibile’ nel dire ancora le stesse cose. Quel fidanzato che spera di trovare potrebbe cercarlo nella sua città, non in tv“. E visto come si stanno evolvendo le peripezie amorose della Galgani nelle ultime settimane, tutto porterebbe in direzione delle parole espresse da Giorgio.

Gemma infatti ha accettato la corte di “Sirius“, all’anagrafe Nicola Vivarelli, di anni 26. Tra i due intercorrono circa 45 anni di differenza e naturalmente il tutto ha fatto storcere il naso a molti. Chissà come la penserà Giorgio al riguardo, dato che il suo pensiero sulla dama torinese è stato, ancora una volta, forte e chiaro.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tonia Sarracino

Tonia Sarracino - Personalmente credo che Giorgio abbia ragione. Lui ha abbandonato la trasmissione, ha cavalcato la cresta dell'onda e poi si è costruito la sua vita privatamente, a differenza di Gemma che invece sta in trasmissione da ben 10 anni e non solo non ha ancora trovato l'uomo della sua vita, ma adesso accetta anche la corte di ragazzi di 26 anni.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!