Iscriviti

GF 16, Martina Nasoni attacca Francesca De André: "Strilla ma dice poco di intelligente"

La vincitrice della sedicesima edizione del reality show "Grande Fratello", Martina Nasoni, ha sorpreso tutti con alcune dichiarazioni al vetriolo contro Francesca De André.

Gossip
Pubblicato il 19 giugno 2019, alle ore 19:47

Mi piace
11
0
GF 16, Martina Nasoni attacca Francesca De André: "Strilla ma dice poco di intelligente"

Martina Nasoni, la vincitrice della sedicesima edizione del reality show di Canale 5 “Grande Fratello”, è tornata a far parlare di sé per alcune sorprendenti dichiarazioni fatte nel corso di una recente intervista al settimanale di gossip “Spy”, dove ha lanciato delle frecciatine al vetriolo alla vera protagonista dell’ultima edizione del celebre format di Mediaset, cioè Francesca De André.

Con i suoi 100mila euro vinti, la modella umbra è tornata alla vita quotidiana, fatta di copertine ed interviste, ma anche di tanta semplicità, quel quid in più che l’ha contraddistinta all’interno della casa di Cinecittà e che l’ha poi portata dritta alla vittoria; un primo posto meritato, ma strappato all’altro grande favorito, Gennaro Lillio.

Martina Nasoni contro Francesca De André

Nel corso dell’intervista a Spy, Martina non ha fatto mistero di aver poco apprezzato le falsità e le maschere che molti dei suoi coinquilini hanno indossato in favore di telecamera per tutto il tempo di permanenza all’interno della casa più spiata d’Italia, una cosa difficile da portare avanti, ma possibile per alcuni.

Tra quelle che non avrebbero mai mostrato il vero volto, natura ed intenzioni all’interno della casa di Cinecittà, secondo Martina c’è anche Francesca De André, che con il tradimento subito da Giorgio Tambellini e il progressivo avvicinamento a Gennaro Lillio, oltre alle complicate e dolorose vicende legate alla sua famiglia d’origine, ha tenuto banco per tutti i mesi di gioco.

Martina tiene a sottolineare di non aver mai portato avanti una strategia di gioco, ma di essere stata sempre se stessa, soprattutto per quanto riguarda Francesca De Andrè, in tal senso le sue parole: “Mi sono ritrovata in litigi che reputavo sciocchi e inutili da affrontare non perché non avessi nulla da dire, ma non mi piaceva come si rivolgeva a me“.

A distanze di settimane dalla fine del reality la Nasoni finalmente esce allo scoperto e accusa: “La gara a chi urla di più, senza dare la possibilità di replica, non è una cosa che mi appartiene e, a volte, ho preferito lasciar perdere perché era inutile“, per poi chiosare contro la De André dicendo: “Strilla, ma fondamentalmente di intelligente, a volte, dice poco“.

Chissà cosa ne penserà la De André di queste ultime affermazioni della sua coinquilina, che all’interno della casa si mostrava sempre così tanto presente, premurosa e sempre disponibile nei suoi confronti? La ragazza con il cuore di latta sembra aver tirato fuori gli artigli solo a telecamere spente, e anche questo non è una strategia di gioco?

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Per quale motivo Martina Nasoni sta attaccando la De André a telecamere spente? Forse Martina dimentica che anche non schierarsi e non dire mai ciò che si pensa realmente su certe persone è una strategia di gioco, tale che l'ha portata dritta alla vittoria. Chi si espone viene sempre penalizzato, e questo Martina lo sapeva bene prima di iniziare il gioco.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!