Iscriviti

Gabriele Parpiglia critica i concorrenti del GF Vip: "Amori falsi"

Gabriele Parpiglia ha lanciato una stoccata agli amori nati nella casa del GF Vip: da quello di Zorzi per Oppini a quello di Dayane per Rosalinda, fino a quello di Pretelli e la Salemi. L'autore ha poi affrontato la questione voti provenienti dal Brasile.

Gossip
Pubblicato il 26 febbraio 2021, alle ore 11:54

Mi piace
5
0
Gabriele Parpiglia critica i concorrenti del GF Vip: "Amori falsi"

Il sipario sul “Grande Fratello Vip“, sta per essere calato. La finale è alle porte e il prossimo 1 marzo, Alfonso Signorini decreterà il vincitore di questa interminabile edizione. Alcuni vipponi sono stati chiusi nel bunker di Cinecittà per ben 5 mesi. Hanno riso, pianto, litigato, provato emozioni fortissime e nonostante siamo alle battute finali, i protagonisti non smettono di innescare dinamiche super interessanti.

Diversi sentimenti d’amore sono sbocciati nella casa: quello di Tommaso Zorzi per Francesco Oppini; quello di Pierpaolo Pretelli per Giulia Salemi e viceversa; quello di Dayane Mello per Rosalinda Cannavò; quello di quest’ultima per Andrea Zenga e viceversa. Insomma, i vipponi non si sono fatti mancare proprio nulla, regalando momenti molto forti e intensi.

Chi ha un po’ tirato le somme di questa edizione del GF di grandissimo successo, è stato l’autore e giornalista, Gabriele Parpiglia. Ospite nella trasmissione radiofonica “Turchesando”, Parpiglia ha parlato dei concorrenti, degli amori nati nella casa e ha anche affrontato la questione voti che arriverebbero dal Brasile. Per quanto riguarda le storie d’amore, l’autore è stato molto duro, affermando di non credere ai sentimenti nati nella casa.

Gabriele non crede alla storia tra Pierpaolo e Giulia, benché meno all’amore che Zorzi ha dichiarato di provare per Oppini né a quello che Dayane ha confessato di nutrire per la Cannavò. Partendo dalla coppia Pretelli – Salemi, il giornalista ha riportato alla mente il percorso fatto da Pierpaolo nella casa, sottolineando come sia innamorato dapprima della Gregoraci, poi della sua ex Ariadna e poi di Giulia, aggiungendo poi: “E’ un amore da telecamera“.

L’affondo di Parpiglia non è però terminato così. L’autore ha analizzato anche il percorso della Salemi, asserendo come avesse già fatto il GF in passato e si fosse innamorata di Francesco Monte, è poi andata in Spagna a fare un altro programma e anche lì si è innamorata, è tornata al GF e si è innamorata di Pierpaolo. Anche da parte sua, si tratta solo di un amore da telecamera.

Gabriele ha anche risposto a tutti quelli che gli chiedono come mai abbiano scelto ancora una volta la Salemi e a tal proposito ha ammesso: “Perché serviva una dinamica“. L’autore ha ammesso di conoscere le vite fuori dalla casa sia di Pretelli che della Salemi e ha spiegato come queste non collimano per niente. Sul conto di Pierpaolo, Parpiglia ha poi ammesso: “Ricordiamolo è entrato l’ultimo giorno nel cast del Grande Fratello perché al posto suo era stato scelto Simone Susinna che aveva rifiutato“.

Gabriele però ha dichiarato di non credere nemmeno al sentimento di Dayane né a quello di Zorzi. Per la modella Brasiliana non è un problema dichiararsi bisessuale ma l’attrice siciliana non è di certo il suo prototipo, mentre Tommy si è solo legato a Francesco perché vedeva in lui un punto fermo a cui aggrapparsi e nulla più.

Non è poi mancata la pesante stoccata ai danni di Andrea Zenga, in merito alla sua storia col padre Walter. A tal proposito, Parpiglia ha dichiarato: “Nessuno ha creduto alla pantomima della perdita del padre, quando due anni fa erano insieme al matrimonio del fratello“. Gabriele ha poi chiarito la questione voti provenienti dal Brasile e che favorirebbero in qualche modo la Mello.

La situazione sta scatenando un putiferio incredibile e l’autore ha cercato di mettere ordine in qualche modo: “Se i voti del Brasile fossero così forti Rosalinda ne avrebbe usufruito a maggioranza numerica quando era in nomination. Voglio ricordare che c’è anche un televoto a pagamento che ha un peso specifico. Sui televoti flash per eleggere il finalista ciò che conta di più sarà chi spende dei soldi“.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tonia Sarracino

Tonia Sarracino - Personalmente sono d'accordo in tutto e per tutto con Parpiglia. L'autore ha parlato a carte scoperte e ha svelato come stanno realmente le cose. Tutti gli amori nati nella casa, a mio avviso non dureranno, così come i sentimenti di Zorzi e Dayane Mello sono stati altro rispetto all'amore.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!