Iscriviti

Francesco Facchinetti, momenti di paura per la figlia di 2 anni, caduta dalle scale

Momenti di paura per la famiglia allargata di Francesco Facchinetti a causa della brutta caduta dalle scale della piccola Liv, di appena 2 anni: ecco i dettagli.

Gossip
Pubblicato il 5 luglio 2019, alle ore 00:50

Mi piace
9
0
Francesco Facchinetti, momenti di paura per la figlia di 2 anni, caduta dalle scale

Francesco Facchinetti, noto cantante e talent scout, è tornato a far parlare di sé per un recente post pubblicato su Instagram, dove ha raccontato dei momenti di paura che la sua famiglia ha recentemente vissuto mentre si trovava in vacanza in Sardegna, dove il produttore musicale si è recato per passare dei giorni di relax con tutta la sua grande famiglia allargata.

Dopo aver chiuso la sua storia d’amore con la conduttrice televisiva Alessia Marcuzzi, da cui ha avuto la piccola Mia, Facchinetti ha trovato l’amore con Wilma Helena Faissol, rapporto che sembra procedere a gonfie vele. Una delle tre bambine presenti in vacanza con la coppia ha avuto un incidente domestico che ha lasciato con il fiato sospeso i fan di Francesco.

Incidente domestico per la figlia di Francesco Facchinetti

L’incidente domestico sembra essersi consumato nel pomeriggio del 3 luglio scorso, quando Liv, la più piccola delle figlie, di appena due anni, è caduta dalle scale dell’abitazione mentre giocava con le sorelle più grandi. Inutile dire che tutti in famiglia si sono molto preoccupati, facendo mobilitare subito i genitori per approntare ed assicurare tutte le cure possibili alla piccola.

Solo dopo aver accertato che la situazione non era grave e stava ritornando alla normalità, Facchinetti ha deciso di condividere lo spiacevole fatto con i suoi fan e followers, pubblicando un post su Instagram, dove si vede l’immagine della piccola Liv mentre dorme beata sdraiata sul divano, coccolata dalle due sorelline.

Stando alle parole di Francesco la piccola cadendo ha riportato un ematoma al volto, ma nulla di rotto, in tal senso le sue parole: “È caduta di faccia per le scale“, quindi ha aggiunto, “Ci siamo spaventati molto, una brutta botta ai denti e al labbro. Non dovrebbe comunque essere nulla di grave. Le due sorelle non si sono staccate da lei un secondo“.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Scale più bambini sono da sempre un connubio pericoloso, che rievoca il pericolo. Meno male che è finita bene e la piccola Liv ha riportato delle ferite tutto sommato lievi, ma poteva finire molto peggio. Chissà se questa esperienza di Facchinetti possa servire anche ad altri genitori, per organizzarsi per tempo ed evitare che possano succedere incidenti simili.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!