Iscriviti

Francesco Chiofalo, nuove critiche e polemiche: "Le Iene? Non ci ho guadagnato nulla e non ho speculato sul mio tumore”

Francesco Chiofalo è stato accusato di popolarità dopo aver partecipato alla puntata de Le Iene andata in onda ieri domenica 20 gennaio 2019. L'ex tentatore ha voluto difendersi e dire la sua sul suo profilo Instagram. Ecco le sue parole.

Gossip
Pubblicato il 22 gennaio 2019, alle ore 09:41

Mi piace
9
0
Francesco Chiofalo, nuove critiche e polemiche: "Le Iene? Non ci ho guadagnato nulla e non ho speculato sul mio tumore”

Francesco Chiofalo, nonostante si trovi in una struttura riabilititativa per riprendersi dal delicato intervento di rimozione di meningioma, è finito nuovamente nel mirino delle critiche e delle polemiche ma questa volta per il servizio de Le Iene andato in onda su di lui ieri sera domenica 20 gennaio 2019.

“Mi hanno contattato loro, non le ho chiamate io. Sono venute da me a titolo completamente gratuito” ha immediatamente risposto Francesco attraverso il suo profilo Instagram a chi lo ha accusato di aver speculato sul suo tumore. Sembra infatti che dopo la polemica sorta sulla data del referto medico, alcuni detrattori abbiano puntato il dito contro Lenticchio e la sua voglia di popolarità a tutti i costi.

“Non sono andato a piangere in nessun salotto televisivo e non ho venduto nessun articolo di giornale. L’unico giornale che ha parlato di me è Uomini&Donne Magazine e lo ha fatto a titolo gratuito. Hanno deciso di parlare di me perché è una redazione molto umana e mi vogliono molto bene come io ne voglio a loro” ha altresì asserito l’ex tentatore di Temptation Island che oggi vuole solamente rimettersi al più presto nonostante sia molto preoccupato per l’esame istologico che determinerà la natura del tumore.

“Dopo che ho annunciato il mio imminente intervento per levare il tumore, in un mese e mezzo ho pubblicato solo 5 post e 4 storie. Quando stavo bene pubblicavo almeno 3 post a settimana e tantissime storie tutti i giorni” continua ancora Francesco convinto più che mai della sua buona fede. Durante queste settimane il tentatore romano ha ricevuto moltissimi messaggi di vicinanza e solidarietà ma anche moltissime critiche per alcuni suoi comportamenti passati nei confronti di Selvaggia Roma.

“Sarò pazzo io, ma pensavo che la gente dopo aver saputo che mi sono salvato da un’operazione pericolosa (un ragazzo di 29 anni) fosse felice. Mai avrei pensato tutto questo odio nei miei confronti” ha concluso infatti Francesco che oggi pensa solamente a rimettersi al più presto per ritornare meglio di come era prima dell’operazione.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Mara Ricci

Mara Ricci - Era inevitabile che dopo le polemiche nate per la data cancellata sul referto medico, i detrattori puntassero il dito contro di Francesco e alimentassero le critiche nei suoi confronti. Oltretutto lo stesso Chiofalo ha ammesso di aver in parte omesso di aver scoperto il tutto in luglio ma di aver creduto di poter risolvere la cosa in quanto i medici non gli avevano parlato di tumore. Non credo che le Iene lo abbiano pagato per il servizio ma sicuramente, se così fosse, non passerebbe di certo inosservato.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!