Iscriviti

Festival di Cannes, bacio saffico tra due soubrette: la sicurezza irrompe sul tappeto rosso

Invitate al Festival di Cannes per meriti sconosciuti, le modelle Mila Suarez e Elisa De Panicis hanno dato spettacolo con un bacio al limite della censura.

Gossip
Pubblicato il 10 settembre 2020, alle ore 14:34

Mi piace
3
0
Festival di Cannes, bacio saffico tra due soubrette: la sicurezza irrompe sul tappeto rosso

Negli ultimi anni le modelle, soubrette e show-girl che hanno calcato il tappeto rosso in quanto invitate al Festival di Cannes dagli sponsor hanno abituato il pubblico ad outfit via via sempre più minimal. Sulla celebre passerella veneziana hanno sfilato donne con addosso abiti di dubbio gusto, caratterizzati da scollature sino all’obelico, spacchi inguinati e trasparenze ‘tattiche’, di quelle che mostrano tutto quello che è possibile mostrare senza ricorrere alla censura.

Vestirsi – o meglio svestirsi – in maniera provocante, dunque, non fa più notizia, e non c’è da meravigliarsi se sempre più influencer e modelle semi-sconosciute si inventino sempre nuovi modi per farsi notare. E quest’anno c’è chi ha ben pensato di ricorrere a un bacio saffico.

Stiamo parlando della prorompente bionda Elisa De Panicis, che ha partecipato all’ultima edizione del Grande Fratello Vip 4 (uscendo peraltro già alla seconda puntata del reality show di Canale 5), e di Mila Suarez, anche lei ex gieffina conosciuta soprattutto per la tormentata relazione con l’attore e regista Alex Belli, che l’ha tradita e poi lasciata mentre lei a suo dire si trovava in ospedale.

Le due donne erano vestite in maniera tale da rappresentare i due opposti: Mila indossava un abito bianco e pomposo, quasi da sposa, mentre Elisa sfoggiava un abito altrettanto pomposo ma molto più sexy, di colore nero. Incontratesi sulla passerella, Mila ed Elisa hanno cominciato a baciarsi in maniera troppo sensuale, al punto che c’è chi ha parlato di un bacio degno di un film a luci rosse.

Un bacio con la lingua, insomma, che nulla lasciava all’immaginazione e che è durato fino a quando non è intervenuta la sicurezza. Non appena hanno visto quello che stava succedendo, infatti, gli agenti hanno fatto irruzione sul tappeto rosso separando le due donne, che non sono apparse per nulla turbate.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Rossella Martielli

Rossella Martielli - Sembra assurdo che nel 2020 eventi di portata mondiale come il prestigioso Festival di Cannes non selezionino meglio i personaggi più o meno conosciuti che calcano il tappeto rosso. Il bacio saffico non è scandaloso di per sé, anzi; quello che infastidisce è l'esibizionismo sterile di due donne etero che si atteggiano ad attrici a luci rosse solo per farsi notare. E visto che questi episodi aumentano e di anno in anno si fanno via via più scandalosi, il rischio concreto è che il cinema passi in secondo piano e il Festival diventi solo una passerella di aspiranti stelline senza né arte né parte.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!