Iscriviti

Facchinetti aggredito da Conor McGregor: "Avrebbe colpito anche mia moglie". Benji Mascolo racconta i fatti

Nella notte tra sabato e domenica, Francesco Facchinetti ha subito una brutale aggressione da parte di Conor McGregor, il fighter di MMA divenuto famoso in tutto il mondo: ecco come sono andati i fatti.

Gossip
Pubblicato il 18 ottobre 2021, alle ore 10:17

Mi piace
3
0
Facchinetti aggredito da Conor McGregor: "Avrebbe colpito anche mia moglie". Benji Mascolo racconta i fatti

Tutto è successo in un attimo ed è proprio lo stesso Facchinetti a raccontare i fatti accaduti nella notte tra sabato e domenica che lo vedono protagonista di un’aggressione brutale da parte di Conor McGregor, diventato famoso in tutto il mondo come fighter di MMA, la disciplina che consente di utilizzare nei combattimenti diverse tecniche di lotta.

Facchinetti, tramite la sua pagina social, racconta dell’incontro con il lottatore e di come sia stato colpito in pieno volto da un pugno sferrato proprio dallo sportivo: “Ho lavorato nel mondo della notte, so cosa accade a certe ore. Aveva il cervello spento, avrebbe tirato un pugno a chiunque, mia moglie compresa. Io ero lì e me lo son preso”.

Secondo le sue parole, McGregor avrebbe perso il controllo e lo avrebbe aggredito senza un apparente motivo. L’intervento tempestivo delle guardie del corpo del pugile, che lo hanno immobilizzato contro al muro, hanno evitato che il pestaggio continuasse: “Perché lui sarebbe andato avanti. Sono molto triste per questa cosa, umanamente mi ha dato molto fastidio e sono un fan di questo sport, in cui sto anche investendo, lavorando con tanti fighters. Mi dà fastidio che questo mondo venga associato al mondo dei bulli” commenta Facchinetti.

Esorta poi l’hotel Regis Rome, dove sarebbe avvenuta l’aggressione, a pubblicare i video del loro incontro durato 2 ore per far comprendere meglio il comportamento di McGregor: “Ripeto, potrei non denunciare e non fare nulla, ma siccome il Signor McGregor è recidivo a comportamenti del genere, spero che questa sia la volta buona che paghi” .

Benji Mascolo racconta come sono andati i fatti

A raccontare meglio i fatti ci pensa il cantante Benji Mascolo che insieme alla moglie Bella Thorne, erano presenti alla serata. McGregor li invita nel suo hotel per festeggiare e una volta arrivati là lo hanno atteso per più di mezz’ora, dopodiché hanno incontrato lo sportivo nella sua suite. Qui lo hanno accolto con un forte applauso e la serata è iniziata nel migliore dei modi, con toni amichevoli. I problemi sono iniziati quando Benji e sua moglie hanno espresso l’intenzione di lasciare la festa per impegni nella mattina successiva.

Conor li ha pregati di rimanere insistentemente, allora Facchinetti è intervenuto: “Ma sì, dai, noi rimaniamo se voi volete andare a dormire“. Ed è proprio allora che McGregor ha colpito in pieno viso Francesco, scaraventandolo dall’altra parte della stanza. Solo l’intervento di 6 guardie del corpo hanno evitato che il pestaggio continuasse e finisse in tragedia: “Noi eravamo in stato di shock, perché è assolutamente una cosa da pazzo scatenato. Quindi a quel punto soccorriamo Francesco, prendiamo il ghiaccio, i fazzoletti, lui sanguinava, completamente aperto in faccia, sanguinando. A quel punto siamo costretti a uscire dall’uscita d’emergenza, scortati da altre due guardia – probabilmente abbiamo visto dalle 7 alle 8 guardie – al che parlo con Francesco, che era in stato confusionale e gli ho detto che se avesse deciso di denunciarlo e credo bisogna farlo” conclude Benji, e infatti la denuncia è stata fatta.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Cristina Giuli

Cristina Giuli - Davvero una vicenda surreale che fa pensare come le cose possano precipitare da un momento all'altro. Al momento non sembra esserci alcuna dichiarazione in merito da parte di McGregor o del suo staff. Sono davvero curiosa di sapere quale sarà la versione dei fatti della controparte, perché raccontata così sembra davvero una situazione assurda.

Lascia un tuo commento
Commenti
Fabrizio Ferrara
Fabrizio Ferrara

18 ottobre 2021 - 11:26:04

Posso capire McGregor. Specie dopo che avrà scoperto che Facchinetti è lo stesso che magnificava quelle patacche di smartphone Stonex. Peccato lo abbia solo accarezzato :)

0
Rispondi