Iscriviti

Fabrizio Frizzi compie sessant’anni. Dopo il malore le priorità sono cambiate

Fabrizio Frizzi è uno dei personaggi più amati del panorama televisivo italiano. Dopo il malore che lo ha colpito ad ottobre il pubblico si è stretto ancora di più intorno a lui.

Gossip
Pubblicato il 7 febbraio 2018, alle ore 08:33

Mi piace
11
0
Fabrizio Frizzi compie sessant’anni. Dopo il malore le priorità sono cambiate

Fabrizio Frizzi è sicuramente uno dei volti più amati della tv italiana. Ieri ha compiuto 60 anni e sicuramente ricorderà questo compleanno non solo per l’obiettivo raggiunto ma anche perché è il primo dopo il malore che lo ha colpito ad ottobre e di cui ancora oggi paga le conseguenze.

Continua, infatti, a seguire delle terapie e porta addosso ancora i segni di ciò che è successo negli studi de ‘L’Eredità’, durante la registrazione di una puntata. La consolazione più grande proviene dalla famiglia, dalla moglie Carlotta Mantovan e dalla figlia Stella, oltre che dal pubblico che lo sostiene sempre con grande partecipazione e affetto. 

Dal 15 dicembre è tornato di nuovo in televisione alla conduzione del quiz su Rai 1. Carlo Conti, suo grande amico, parla di lui con grande stima facendo presente che Frizzi, oltre ad essere un uomo speciale è anche una persona onesta e perbene come poche. 

Fabrizio Frizzi racconta di essere un appassionato di musica da sempre e di essersi successivamente avvicinato alla tv. Suo fratello è musicista e autore di colonne sonore. Tra le varie attività artistiche, Fabrizio, è stato anche doppiatore nei film di animazione Toy Story e Cars, esperienza che ha molto amato perché lo ha avvicinato al mondo dei più piccoli. 

Oggi, però, le priorità del presentatore sono un po’ cambiate: prima di tutto c’è la salute e ci sono gli affetti, c’è la famiglia. Frizzi dice di voler raccontare la sua esperienza medica una volta guarito dagli strascichi del malore che ancora oggi continua a curare con la speranza di poter, un giorno, archiviare questa esperienza. 

Sposato precedentemente con Rita dalla Chiesa con la quale ha mantenuto un ottimo rapporto tanto da condurre insieme a lei “La posta del cuore” qualche anno fa, dice di lei su Oggi: “E’ una persona cui devo molto. Essendo più grande di me di dieci anni, mi ha costretto a non bighellonare troppo, a crescere e a prendermi le mie responsabilità. Anche noi abbiamo avuto i nostri momenti difficili, ma siamo stati bravi a lasciarceli alle spalle“.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuela Arlotta

Emanuela Arlotta - Fabrizio Frizzi è sicuramente un uomo semplice e perbene, un uomo che, nonostante la popolarità, non si è mai montato la testa e ha sempre mostrato con trasparenza il suo lato puro, simpatico e comunicativo. E' molto amato dal pubblico e direi che lo è meritatamente. Ce ne sono poche di persone lineari e coerenti come lui, quindi in bocca a Fabrizio per la sua salute!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!