Iscriviti

Fabrizio Corona prima del carcere attende il figlio Carlos per l’ultimo abbraccio

Dopo aver appreso della sospensione dell'affidamento terapeutico da parte del Tribunale di Sorveglianza, Fabrizio Corona ha voluto attendere il figlio Carlos a casa per salutarlo.

Gossip
Pubblicato il 26 marzo 2019, alle ore 16:40

Mi piace
5
0
Fabrizio Corona prima del carcere attende il figlio Carlos per l’ultimo abbraccio

Nel corso dell’ultima puntata del talk show pomeridiano di Canale 5 “Pomeriggio Cinque” si è parlato del ritorno in carcere dell’ex re dei paparazzi Fabrizio Corona, che nella mattinata di lunedì 25 marzo è stato prelevato dai Carabinieri per far rientro a San Vittore, dove aspetterà la decisione finale da parte del Tribunale di Sorveglianza circa la sospensione del suo affidamento terapeutico.

La misura alternativa al carcere gli è stata sospesa dal giudice Luerti, che nella sua ordinanza ha sottolineato il fatto che Corona ha violato le regole ed i limiti imposti dal Tribunale di Sorveglianza in svariate occasioni. Un comportamento che aveva già portato i giudici a diffidare Corona dal contnuare, ma la diffida sembra non essere stata presa seriamente dall’imprenditore. 

Prima del carcere l’abbraccio al figlio Carlos

Anche Barbara D’Urso ha parlato a Pomeriggio Cinque del rientro in carcere di Corona, rivelando che Fabrizio è stato prelevato dai Carabinieri nel suo ufficio milanese, poi portato a casa per aspettare l’uscita da scuola del figlio Carlos Maria, avuto dalla modella croata Nina Moric, per un ultimo abbraccio.

Fabrizio Corona è stato ospite della trasmissione “Non è la D’Urso” dove dopo aver fatto le sue personali scuse a Lady Cologno per vecchi dissapori, è ritornato sul caso Fogli all’Isola dei Famosi, rinnovando ancora una volta le sue scuse al cantante per il comportamento avuto nei suoi confronti. 

Stando a quanto dichiarato dalla stessa conduttrice di Pomeriggio Cinque ora Corona rischia di rimanere in carcere per altri quattro anni, un tempo infinito per l’imprenditore bello e dannato, ma tanto amato da moltissime donne. Sembra che nell’ultima decisione relativa alla sospensione dell’affidamento terapeutico sia pesato non poco il comportamento che Fabrizio ha avuto nel corso dell’Isola dei Famosi, così come il suo reportage per “Non è l’Arena” all’interno del boschetto di Rogoredo, dove Corona, violando le regole imposte dal Tribunale, è entrato in contatto con dei tossicodipendenti.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - In questo momento mi sento di pensare solo a Carlos Maria, che avrà subito uno shock non da poco nel ritornare a casa dopo la scuola e vedere il padre insieme ai Carabinieri, che lo hanno riportato in carcere. Insomma, questo ragazzo aveva ricreato da pochi mesi un bel rapporto con il padre, che ora è di nuovo in prigione. Forza Carlos.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!