Iscriviti

Fabio e Violeta, confessione hot dopo il parto: "Troppa passione, non fate come noi"

Fabio Colloricchio e Violeta Mangrinan sono diventati da poco genitori, il 1° agosto infatti è nata la piccola Gala. Le ultime dichiarazioni sulla loro vita intima.

Gossip
Pubblicato il 1 ottobre 2022, alle ore 10:47

Mi piace
2
0
Fabio e Violeta, confessione hot dopo il parto: "Troppa passione, non fate come noi"

Ascolta questo articolo

Fabio Colloricchio e Violeta Mangrinan si sono conosciuti durante il reality show “Supervientes“, la versione spagnola della nostra “Isola dei Famosi“. Già ai tempi, hanno fatto parlare molto dopo aver avuto un rapporto intimo sulle spiagge dell’isola, noncuranti delle telecamere. Come allora, anche ora la passione non manca tra loro.

Da poco genitori della piccola Gala – nata lo scorso 1° agosto – la coppia non nasconde di non aver rispettato le direttive dei medici riguardo alla ripresa della loro vita se**uale dopo il parto. A rivelarlo è la stessa Violeta che, nel rispondere ad alcune domande su Instagram dei suoi followers, dichiara: “Non sono la persona migliore per parlare di se**o. Di solito si consiglia di non avere rapporti dopo il parto per almeno 4-6 settimane. Nel mio caso, non ho rispettato la famosa “quarantena”, quindi non fate come me! Bisogna sempre ascoltare il proprio ginecologo”.

Fabio e Violeta pensano ad un futuro insieme

A distanza di 3 anni dall’incontro infuocato sotto le stelle e davanti alle telecamere della tv spagnola, la passione tra Fabio e Violeta sembra essere ancora molto forte. La nascita della loro bimba non ha compromesso la voglia di ritrovarsi, ma ha aggiunto ancora più sintonia tra loro.

Sul settimanale “Nuovo” Colloricchio ha rilasciato un’intervista rivelando di pensare seriamente ad un futuro con la sua compagna, anche se al momento l’ex tronista di “Uomini e Donne” non ha fretta: “Per ora dobbiamo crescere la bimba. Sono uno che va avanti facendo ciò che si sente e non so quando le cose avverranno”.

In tanti si sono chiesti come mai è stato scelto un nome tanto particolare per la piccolina: “Piaceva molto a Violeta e, dato che ho un cognome lungo, mi è sembrato perfetto” ha spiegato Fabio. Il nome Gala trova la sua origine nella Grecia, “Galenos” significa “calmo” e “mite”, doti che – si augurano – possa avere la loro bambina.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Cristina Giuli

Cristina Giuli - Sembra proprio abbia trovato la persona giusta, Fabio Colloricchio. Il ragazzo è diventato famoso grazie alla trasmissione "Uomini e Donne" di Maria De Filippi, dove scelse Nicole e con lei iniziò una storia che in molti pensavano durasse per sempre. Così non è stato e a quanto pare ora Fabio sembra aver trovato la serenità.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.