Iscriviti

Eva Henger stronca la conduzione della Marcuzzi e minaccia: "La parola fine la scrivo io, andrò contro la produzione"

Eva Henger non intende mollare la presa ed è intenzionata a far valere la sua versione dei fatti: ha rilasciato alcune considerazioni decisamente dure su Alessia Marcuzzi e la produzione Magnolia.

Gossip
Pubblicato il 1 marzo 2018, alle ore 16:09

Mi piace
10
0

Eva Henger, nonostante i presunti chiarimenti esposti durante l’ultima puntata de L’Isola dei Famosi, non pare intenzionata a cedere, a far cadere le accuse su Francesco Monte e la produzione Magnolia: ha affermato che in lei la forza è cresciuta, come il senso di giustizia, e che più vede gli altri mentire più la voglia di non mollare la coglie, anche perchè farlo, a questo punto, sarebbe sciocco: “Se cominci e non dici bugie non bisogna temere nulla. Diciamo che un certo sistema ha paura della verità”.

Eva non pare impaurita dalla possibilità di dichiarare guerra anche alla produzione, che a suo dire, non l’ha protetta: “La parola fine la scrivo io, quando decido io. Dire la verità significa andare contro una produzione, un gigante che può stritolare qualsiasi velleità, o meglio, necessità professionale. Io lo capisco, ma non posso giustificare chi sa e tace”.

La ex pornostar ha fatto i nomi dei naufraghi che avrebbero assistito alla denuncia fatta in Honduras sul presunto possesso di marijuana nella villa dove hanno soggiornato prima dell’inizio del reality: la Henger sostiene che, oltre al capo autori Andrea Marchi, erano presenti all’appello  Franco Terlizzi, Craig Warwick, Cecilia Capriotti, Francesca Cipriani, Amaurys Perez, Chiara Nasti, Nino Formicola, Giucas Casella e che le avevano promesso che avrebbero indagato sulla questione, nella realtà, secondo lei, non è accaduto niente di tutto questo.

La ex naufraga sostiene che, del resto, la stessa Capriotti ha confermato che l’aveva denuciato prima della famosa diretta, e che Francesco Monte fosse informato sui fatti: Eva sottolinea che ha parlato non perchè è stata nominata, solo per l’enorme rischio che stavano correndo.

La Henger ha avuto parole estremamente dure anche per la conduttrice de L’IsolaAlessia Marcuzzi, affermando, tra le righe, che è un incompetente:”Credo che Alessia ne sappia davvero poco. Ma visto che ci mette la faccia, sarebbe opportuno che cercasse lei per prima la verità. Le prove esistono, è solo questione di tempo. Le maschere cadranno una a una, tanto vale esporsi”.

Cosa ne pensa l’autore
Chiara Lanzini

Chiara Lanzini - Direi che a questo punto non le conviene certo mollare, è richiesta in tv e sulle varie testate giornalistiche, quindi per quale motivo non dovrebbe procedere fino alla fine dei giochi. Credo che anche la produzione dell'Isola si sia resa conto che, solo parlando di questo famigerato scandalo, gli ascolti si risollevano.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!