Iscriviti

Eva Henger rompe il silenzio e commenta la confessione di sua figlia Mercedesz

Eva Henger, storico volto del panorama cinematografico hard, ha fatto il punto della situazione, replicando alle clamorose dichiarazioni di sua figlia Mercedesz, inerenti l'identità del suo vero padre biologico.

Gossip
Pubblicato il 26 novembre 2019, alle ore 20:48

Mi piace
16
0
Eva Henger rompe il silenzio e commenta la confessione di sua figlia Mercedesz

Nell’ultima puntata della trasmissione Mediaset “Live – Non è la D’Urso“, Mercedesz Jelinek Henger ha fatto una clamorosa confessione inerente l’identità del suo vero padre. La 28enne romana, dopo mesi di pressione mediatica e diverbi televisivi con sua madre, ha deciso di lasciarsi andare ad una nuova rivelazione: Riccardo Schicchi non sarebbe il suo vero genitore biologico.

Una spiazzante dichiarazione che ha già fatto il giro della rete e continua a rimbalzare sui principali siti di gossip e social network. Quanto svelato da Mercedesz Henger ha lasciato il pubblico attonito, soprattutto perché, per oltre vent’anni, Eva Henger ha sostenuto fermamente che il regista Riccardo Schicchi fosse il padre naturale dei suoi primi due figli, Mercedesz e Riccardino.

Ma l’ex attrice pornografica non ci sta e, nelle ultime 24 ore, ha deciso di rompere il silenzio e pronunciarsi in merito alle nuove dichiarazioni di sua figlia. Attraverso il suo profilo ufficiale di  Instagram, la 47enne ungherese ha smentito la versione di Mercedesz: “Non è vero che lo sapevano 4 persone, lei porta il cognome del padre naturale, lo sapevano tutti, anche Mediaset, solo che Riccardo non voleva che se ne parlasse pubblicamente”.

L’ex diva del cinema hard è apparsa visibilmente delusa dal comportamento di sua figlia e – a suo dire – Mercedesz avrebbe “ucciso” per la seconda volta suo padre, poiché tale confessione non rispetterebbe affatto le ultime volontà di Riccardo Schicchi. Eva Henger, inoltre, riterrebbe che sua figlia sia caduta in basso, speculando su una questione familiare, strettamente privata e delicata.

“Se non voleva parlarne, bastava rispondere con fermezza al giornalista che l’ha contattata e nessuno avrebbe potuto scrivere nulla sull’argomento”, ha sentenziato Eva Henger dall’alto del proprio profilo Instagram. Appare del tutto evidente che all’ex attrice stia particolarmente a cuore la memoria del defunto compagno, che – a suo dire – sarebbe stata oltremodo offesa mediante un’innecessaria intervista televisiva.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Gloria La Barbera

Gloria La Barbera - Mentre i volti noti dello showbiz rilasciano confessioni inedite e i moralisti del web si divertono a commentare le loro ingarbugliate dinamiche familiari, mi domando quale possa essere il preciso fine ultimo di queste imbarazzanti pantomime televisive. A mio avviso, queste sono delle vere e proprie verità celate che, strategicamente, riaffiorano dopo oltre vent'anni.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!