Iscriviti

Eros Ramazzotti e il mistero del post a luci rosse

Qualche giorno fa, sul profilo ufficiale Instagram di Eros Ramazzotti, per alcuni secondi è apparsa una foto osè notata da diversi follower del cantante romano. Ci si domanda quindi se sia un errore, o se ci sia lo zampino di un hacker.

Gossip
Pubblicato il 15 gennaio 2019, alle ore 17:35

Mi piace
12
0
Eros Ramazzotti e il mistero del post a luci rosse

Negli ultimi giorni, il nome di Eros Ramazzotti più che alle sue canzoni è stato accostato ad uno scandalo a luci rosse. Secondo quanto riportato da diversi media, sul suo profilo ufficiale Instagram è apparsa una foto osè, prontamente rimossa dopo alcuni secondi. Pur essendo apparsa per pochi attimi, più di un follower ha avuto modo di visualizzarla e salvarla per mezzo del classico “screenshot”.

Così, dopo aver fatto capolinea tra le Stories del celebre cantante di Una storia importante, la foto con il suo contenuto a luci rosse è stata riproposta anche su alcuni social network. Come logico aspettarsi in simili circostanze, lo scatto in cui viene immortalato un uomo nudo intento a tenere in mano il suo membro non poteva che destare scalpore tra i numerosissimi fan dell’artista.

La notizia ha trovato eco anche su Twitter, dove in tanti hanno commentato l’accaduto anche in lingua straniera. Tutto ciò testimonia come lo scandalo sia dilagato anche al di fuori dei confini nazionali, dove più di un utente ha cominciato a sollevare dei dubbi.

Qualcuno si è così spinto a sostenere che si sia trattato di uno scherzo di pessimo gusto, concretizzato da qualche amico un po’ burlone del cantante. Si è anche ipotizzato un errore, difficile da credere tenendo conto della serietà, dell’integrità e soprattutto della riservatezza dell’artista romano. Senza poi dimenticare che, come da regolamento della comunità di Instagram, le immagini di questo genere non possono essere assolutamente postate.

Si fa quindi largo l’ipotesi più plausibile dell’hackeraggio da parte di sconosciuti. Eros, al momento, non si è ancora espresso in merito, né tanto meno sono arrivate dichiarazioni da parte del suo staff. Evidentemente, il 55enne cantautore ha preferito non commentare, avendo ben altro a cui pensare. Al momento, non si esclude la sua presenza al prossimo Festival di Sanremo, dove il direttore artistico Claudio Baglioni, nel tentativo di ridare lustro alla musica italiana, ha preannunciato di voler invitare sul palco dell’Ariston diversi artisti nazionali.  

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Sorice

Antonio Sorice - Difficile dire cosa sia veramente successo, anche se rimane più scontata quella che è l'ipotesi dell’hacker. Già in passato si sono verificati casi simili a danno di altri personaggi noti dello spettacolo. Meglio quindi mettere a tacere le malelingue, intervenendo magari con una dichiarazione perentoria che tranquillizzerà i numerosi fan di Eros.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!