Iscriviti

Emma Marrone piange la scomparsa della piccola Bea Naso

La bravissima cantante che era molto affezionata a Beatrice Naso, la bambina di pietra, ha voluto ricordarla con un post bellissimo sul suo profilo Instagram.

Gossip
Pubblicato il 15 febbraio 2018, alle ore 16:01

Mi piace
13
0
Emma Marrone piange la scomparsa della piccola Bea Naso

Emma Marrone che tutti conosciamo per essere una bravissima cantante, ma soprattutto una bellissima persona, ha voluto ricordare la piccola Bea che, come ben sappiamo, ci ha lasciati ieri sera dopo aver lottato per una malattia a cui nessuno era ancora riuscito a dare nemmeno un nome e per la quale non esisteva una cura certa. 

“Buon viaggio piccola, zia Emma non ti scorderà mai” queste le parole della cantante che aveva un legame profondo con la piccola e soprattutto con Stefania, la mamma di Bea, morta purtroppo troppo presto a causa di un tumore ad agosto del 2017. Ieri sera la notizia da parte della zia Sara, che sulla pagina di facebook “il mondo di Bea Onlus” seguita da milioni di persone, ha lasciato senza parole chi in tutti questi anni ha sempre seguito e sostenuto la piccola guerriera.

Una notizia che mai avremmo voluto leggere e sentire, perchè anche se aveva solo 7 anni e mezzo, Bea è stata un esempio per tutti noi ma soprattutto per la “zia Emma Marrone” che non smetterà mai di ringraziarla per l’aiuto morale e per essere stata fonte di ispirazione per tutti coloro che, stanno combattendo contro una malattia troppo grande da logorare mente corpo e anima.

La sua Onlus continuerà ad aiutare tutti quei bambini che lottano per sopravvivere a quelle malattie di cui purtroppo non si conoscono le cause e zia Sara, che negli ultimi periodi, si era prodigata a portare avanti il sogno di Stefania, ha fatto sapere che per chi vorrà dare un ultimo saluto alla Principessa Bea Il Rosario sarà venerdì 16 febbraio ore 18,30 mentre i  funerali sabato 17 febbraio ore 10,00 Presso la chiesa del Santo Volto, via Val della Torre 11, Torino.

Non ti dimenticheremo mai piccola Bea, ricorderemo per sempre i tuoi video assieme alla zia Sara e a nonna Ciccia e speriamo che adesso tu possa finalmente correre assieme alla tua meravigliosa mamma Stefania. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Mara Ricci

Mara Ricci - La notizia della piccola Bea ha sconvolto tutti noi che abbiamo imparato a conoscerla attraverso i suoi video con la nonna Ciccia e la zia Sara. Non ti dimenticheremo mai piccola guerriera, la tua forza di vivere resterà per sempre nella memoria di tutti noi e ci consola sapere che ora, sei tra le braccia di mamma Stefania.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!