Iscriviti

Eliana Michelazzo risponde all’intervista di Pamela Prati a Verissimo: "Sono io la vera vittima di questa vicenda"

Intervistata ai microfoni di "Adnkronos", Eliana Michelazzo ha voluto allontanare tutte le accuse di Pamela Prati fatte nella sua ultima intervista a "Verissimo".

Gossip
Pubblicato il 26 maggio 2019, alle ore 10:49

Mi piace
3
0
Eliana Michelazzo risponde all’intervista di Pamela Prati a Verissimo: "Sono io la vera vittima di questa vicenda"

Arriva un duro attacco da parte di Eliana Michelazzo nei confronti di Pamela Prati. E pensare che solamente qualche giorno fa entrambe sembravano legate da una profonda amicizia, con l’ex corteggiatrice di “Uomini e Donne” che prendeva le difese della sua assistente in tutti i modi sul caso di Marco Caltagirone.

La truffa, perché ormai di quello stiamo parlando, viene rivelata proprio da Eliana Michelazzo in una intervista a “Live – Non è la D’Urso“, in cui dichiara della non esistenza di Caltagirone. Pamela Prati invece, a “Verissimo“, accusa sia Eliana che Donna Pamela, poiché in questo periodo avrebbe ricevuto delle pressioni psicologiche da entrambe.

La risposta di Eliana Michelazzo

L’ex corteggiatrice di “Uomini e Donne” ha voluto rispondere alle accuse di Pamela Prati ai microfoni di “Adnkronos” rivelando di non aver mai plagiato nessuno. Successivamente confessa di aver ricevuto il mandato del matrimonio dalla showgirl, mentre Mark dava incarichi sui dettagli dell’organizzazione.

Eliana Michelazzo, sia a “Verissimo” che a “Live – Non è la D’Urso“, ha confermato più volte di aver visto da vicino Marco Caltagirone. In realtà, come rivela nella medesima intervista, l’agente di Pamela Prati avrebbe visto l’imprenditore solamente tramite un video. Nonostante ciò, ha cercato in tutti i modi di stare vicino all’ex primadonna del “Bagaglino”, dato che di mezzo c’era anche un bambino.

Successivamente, decide di accusare la sua ex assistita: “La Prati in tutta questa vicenda era molto complice con Pamela Perricciolo. Io ogni giorno vengo definita ‘manipolatrice’, ‘truffatrice’. Posso dire che al momento non risultano procedimenti penali nei miei confronti: si tratta quindi di illazioni gravissime che stanno finendo di distruggermi umanamente e professionalmente. Mi sembra di essere finita in un incubo in cui sono io la vera e unica vittima”.

Nel finale d’intervista, rivela di sentirsi fragile mentalmente, oltre ad avere paura per il suo futuro, e solo in questi giorni ha capito di aver affidato gli ultimi dieci anni della propria vita a persone sbagliate. Proprio per questo motivo ora il suo obbiettivo è quello di tutelare la sua immagine in tutte le sedi opportune, grazie all’aiuto dell’avvocato Daniele Bocciolini.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Da "migliori amiche" a "nemiche" il passo è breve. O almeno, questa teoria va applicata ad Eliana Michelazzo e Pamela Prati. Sarò felice quando, dopo le indagini, verrà scoperto che tutte e tre erano al centro di questa truffa. Dopo ci potrà essere da ridere, ma al momento Eliana si sta ancora difendendo, ripetendo spesso le solite parole.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!