Iscriviti

Eleonora Brigliadori contro il vaccino: "Dopo 18 mesi sarete colonizzati da Satana"

Dinanzi a un gruppo di giornalisti abruzzesi, Eleonora Brigliadori invita le persone a non vaccinarsi spiegando i mali che causerebbero i vaccini contro il Covid-19.

Gossip
Pubblicato il 4 agosto 2021, alle ore 12:29

Mi piace
5
0
Eleonora Brigliadori contro il vaccino: "Dopo 18 mesi sarete colonizzati da Satana"

Eleonora Brigliadori negli ultimi giorni sta appoggiando le teorie contro il vaccino del Covid-19. L’attrice, che ha ottenuto la sua  notorietà come annunciatrice televisiva, è stata intercettata per uno spot a favore del farmaco contro il Covid-19 rivelando i presunti problemi che starebbero causando sia i vaccini che i tamponi.

Come riportato testualmente dal “Corriere dello sport” dinanzi ad alcuni giornalisti abruzzesi invita tutti a non farsi più i tamponi e nemmeno indossare le mascherine poiché quest’ultime stanno facendo impazzire la gente e limitando a loro la libertà di pensiero. Si parla poi del presunto chip del 5G e dei danni che potrebbero causare a lungo termine.

Le rivelazioni di Eleonora Brigliadori

Secondo la Brigliadori ogni uomo deve essere libero di scegliere cosa fare nella propria vita: “Non deve esserci un uomo nella stanza dei bottoni che con un impulso 5G ti manda in corto circuito il cervello, il cuore o altri organi. Perché è questo quello che accadrà. La grafite che c’è dentro ha il potere di condurre dei corto circuiti esattamente dove voi siete più deboli”.

Questi effetti sarebbero visibili a diciotto mesi dal vaccino: “Vedrete come succederà tutto. Vi distruggeranno il genoma. Non sarete più figli di Dio, da quel momento venite colonizzati da un’entità satanica che farà commercio di voi”. Per Eleonora Brigliadori questi vaccini stanno mettendo un copyright sui geni di tutti e, in confronto al Processo di Norimberga (una serie di processi ai nazisti coinvolti nella seconda guerra mondiale e nella Shoah), questo sarebbe un delitto ben più grave.

Nella parte finale invita soprattutto i ragazzi dai 27 anni e le donne a non vaccinarsi, dal momento che questa cura renderebbe sterili. Per Eleonora Brigliadori infatti ci troviamo nella terza guerra mondiale che attualmente non si sta svolgendo nei cieli, ma nel sangue dei vaccinati.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Ci vuole davvero molta fantasia a inventarsi un discorso del genere, complimenti vivissimi ad Eleonora Brigliadori, che ha incarnato tutte le teorie contro i vaccini e, con un mix perfetto, è riuscita a metterle in campo. Capisco avere dei dubbi sul vaccino, ci sta, ma non si può dire certe cose in maniera così facile.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!