Iscriviti

Elena Santarelli torna a parlare della malattia del figlio: "Se non fosse per i capelli non diresti che ha un tumore"

Elena Santarelli torna a parlare della malattia del figlio Giacomo in una recente intervista, raccontando anche del grande impegno di Bobo Vieri per la ricerca: ecco le sue parole.

Gossip
Pubblicato il 8 agosto 2018, alle ore 12:33

Mi piace
8
0
Elena Santarelli torna a parlare della malattia del figlio: "Se non fosse per i capelli non diresti che ha un tumore"

Elena Santarelli, l’ex showgirl e modella di Latina, è tornata a far parlare di sé per alcune dichiarazioni rilasciate nel corso di una bella e toccante intervista al settimanale di moda e gossip “Vanity Fair”, dove ha parlato della malattia del piccolo Giacomo e di come sta affrontando questo particolare momento della sua vita. 

L’ex modella di Giorgio Armani – che vinse nel 1998 il celebre concorso “Elite Model Look“, facendo parlare di lei come la nuova Valeria Mazza – ha iniziato a muovere i primi passi in tv come valletta la fianco di Amadeus nel noto game show di Rai 1 “L’Eredità”, facendola così conoscere ed aprrezzare dal grande pubblico televisivo. 

Elena Santarelli parla della malattia del figlio Giacomo

La malattia del figlio Giacomo – avuto dal calciatore Bernardo Corradi – è stato per la showgirl un vero colpo duro dal quale ha cercato – a fatica – di riprendersi, per Giacomo prima di tutto, ma anche per l’altra figlia Greta e per il marito Bernardo. Nonostante la malattia, Elena ed il marito hanno cercato di far vivere con quanta più nomalità possibile la vita al piccolo Jack, anche se con qualche limitazione. 

Io a Giacomo faccio fare quello che è possibile” – dice la Santarelli, aggiungendo – “se non fosse per i capelli non diresti mai che mio figlio ha un tumore“. Elena prosegue il suo racconto di vita quotidiana dicendo quanto sia importante per un genitore che ha un figlio malato, non fargli pesare e sentire malato, non stravolgergli la vita così come non cambiare le abitudini. 

La Santarelli è stata recentemente molto criticata sui social per passare del tempo al mare con la figlia Greta, piuttosto che stare in ospedale, ma alle malelingue del web Elena ha replicato che il mare non è il luogo più adatto per il figlio in questo momento, Una risposta che ha trovato il consenso di molti fan, che sottolineano nei vari commenti lasciati nei suoi profili sui social network, quanto sia importante anche per Greta avere assicurata la normalità della sual età.

Nella sua lunga intervista Elena ha anche parlato del grande impegno e sostegno di Bobo Vieri per la ricerca nel campo dei tumori cerebrali pediatrici, devolvendo gli incassi del Bobo Summer Cup al progetto Heal.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Elena Santarelli è una donna straordinaria, che ammiro ed apprezzo molto per la forza e la tenacia con cui sta affrontando quella che da molti potrebbe essere considerata una vera e propria apocalisse. Mi domando come si può attaccare Elena per concedersi qualche momento di distrazione, quando sta vivendo un inferno del genere? Forza Jack.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!