Iscriviti

Donatella Rettore critica alcuni colleghi durante un’intervista

Donatella Rettore in un'intervista ha parlato dei suoi colleghi e non ha risparmiato critiche nè per quelli di vecchia data, come Loredana Bertè, Orietta Berti e Toto Cutugno, nè per i giovani usciti vittoriosi dai talent, come Marco Carta e Alessandra Amoroso.

Gossip
Pubblicato il 14 giugno 2019, alle ore 02:03

Mi piace
9
0
Donatella Rettore critica alcuni colleghi durante un’intervista

Donatella Rettore, cantante che nella sua lunga carriera ha interpretato brani di grande successo come “Donatella”, “Lamette”, “Kobra” e tante altre, in un’intervista rilasciata a Leggo ha parlato della sua musica e di alcune sue colleghe, come Loredana Bertè e Alessandra Amoroso, per le quali ha avuto parole non proprio positive.

Secondo la Rettore, Loredana Bertè si è sempre sentita una sua rivale e questa rivalità si è notata anche nel programma “Ora o mai più”, dove nella prima edizione entrambe erano giurate; la Rettore infatti ha affermato: “Io dissi che evidentemente era invidiosa del mio primo posto in classifica. Da lì in poi mi ha detto di tutto“. La rivalità e le tensioni si sono così amplificate da portare le cantanti in tribunale, anche se il caso poi si è concluso subito perché, come la stessa Rettore ha ammesso, “I giudici non potevano perdere tempo con due cretine”.

Anche Alessandra Amoroso è finita nel mirino delle critiche della Rettore; secondo quest’ultima infatti la cantante salentina sarebbe carente di tecnica e dovrebbe ricominciare a studiare perché “canta di naso“, ha una voce troppo nasale, mentre per lei la voce dovrebbe essere bella e suadente ed ha citato come esempio quelle di Mina, di Iva Zanicchi e di Milva. Non è la prima volta inoltre che la giurata di “Ora o mai più” critica i cantanti usciti dai talent, già in passato aveva infatti soprannominato Marco Carta “Carta Straccia”.

Infine la Rettore non ha risparmiato dalle critiche anche altri colleghi; durante “Ora o mai più” ha dichiarato ad Orietta Berti di non apprezzare alcune sue canzoni, ha più volte litigato con Toto Cutugno ed ha definito “menata galattica” la canzone “Vattene amore” di Amedeo Minghi in presenza dello stesso cantante.

Tuttavia ha invece trovato parole positive per Marcella Bella, anche lei giurata nel programma, con la quale in passato aveva avuto contrasti; questa volta l’ha invece definita una “cantante vera, che stà sul pezzo e non molla mai”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Liliana Morreale

Liliana Morreale - Donatella Rettore è una grande artista, che soprattutto negli anni '80 ha avuto il suo massimo successo con brani come "Kobra" o "Donatella"; tuttavia è nota anche per la sua personalità ed il suo carattere schietto, con il quale dice sempre ciò che pensa sia di positivo che di negativo, come ha dimostrato anche in quest'ultima intervista.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!