Iscriviti

Davide Silvestri svela i nomi dei vipponi che sente ancora dopo il "GF Vip"

Intervistato a "Trends & Celebrities" condotto da Francesco Fredella, Davide Silvestri ha voluto parlare della sua avventura al "Grande Fratello Vip".

Gossip
Pubblicato il 25 aprile 2022, alle ore 13:27

Mi piace
2
0
Davide Silvestri svela i nomi dei vipponi che sente ancora dopo il "GF Vip"

Ascolta questo articolo

L’avventura di Davide Silvestri nella casa della sesta edizione del “Grande Fratello Vip” è stata indubbiamente ricca di soddisfazioni, siccome il cugino di Kekkò dei Moda arriva fino alla puntata finale (durando quindi ben 183 giorni) dovendo solamente arrendersi contro la vincitrice Jessica Selassié.

Come riportato testualmente dal sito “Isa & Chia” Davide ha rilasciato una lunga intervista al giornalista Francesco Fredella alla trasmissione radiofonica “Trends & Celebrities” in onda su RTL 102.5, in cui parla della sua avventura nella casa più spiata d’Italia e dei concorrenti che riesce ancora a sentire oggi.

Le parole di Davide Silvestri sul “GF Vip”

Spezza una lancia a favore di Manila Nazzaro, donna che considera carina e splendida a cui si è affidato molto durante la sua partecipazione nella trasmissione: “Tra i pochi ex gieffini che sento ancora ci sono: Barù, Manila Nazzaro, Katia Ricciarelli, quel pazzo di Alex Belli, Miriana Trevisan e Aldo Montano”. Con queste parole tra l’altro smentisce una rottura con l’ex protagonista di “CentoVetrine”, voce girata in maniera insistente negli ultimi giorni.

Sempre continuando la sua intervista riportata da “Isa & Chia”, Davide ammette di essere rimasto sorpreso per essere durato così tanto tempo:Non pensavo di non poter reggere sei mesi lì dentro. Se me l’avessero detto prima non c’avrei creduto. Invece ce l’ho fatta, ma non nascondo che ho fatto davvero tanta fatica. Con la mia fidanzata Alessia Costantino è molto meglio di prima. Quando l’ho rivista è stato uno dei giorni più belli per me al Gf Vip. È stato il top, è stato stupendo”.

Ora però è ritornato alla vita prima della sua avventura nel programma, che consiste nel prendere il proprio furgoncino e consegnare birra. Ammette che proprio dopo questa esperienza al “GF Vip” sta riuscendo ad apprezzare in maniera più facile e genuina le cose bella della vita.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Davide può considerarsi felice per l'avventura vissuta nella casa più spiata d'Italia, e per me ha meritato la finale solamente per essere riuscito a stare più di 180 giorni chiuso negli studi di Cinecittà. Ma, almeno per me, non sono mai riuscito ad apprezzarlo del tutto nel reality show di Signorini.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!