Iscriviti

Davide Astori, l’emozionante dedica di Francesca Fioretti direttamente dal Polo Nord

Francesca Fioretti ha voluto dedicare a Davide Astori parole che hanno emozionato tantissimo i suoi followers: ecco cosa ha scritto su Instagram la ragazza.

Gossip
Pubblicato il 8 gennaio 2020, alle ore 09:35

Mi piace
6
0
Davide Astori, l’emozionante dedica di Francesca Fioretti direttamente dal Polo Nord

Sono passati quasi due anni dalla morte di Davide Astori, il capitano della Fiorentina che a soli 31 anni ha lasciato una moglie e una figlia a causa di un arresto cardiocircolatorio. La notizia improvvisa ha gettato tutti nello sconforto, incapaci di dare una spiegazione ad una tragedia tanto assurda quanto imprevedibile.

Lui e la moglie Francesca Fioretti avevano un rapporto particolarmente intenso e pieno di amore, dal quale è nata una bellissima bimba Vittoria che sta per compiere 4 anni. Una passione in comune tra i due erano i viaggi e proprio per questo motivo Francesca ha voluto continuare a coltivarla, non perdendo occasione di portare con sé la piccola Vittoria.

Proprio durante un loro viaggio al Polo Nord, la Fioretti si è ritrovata ad ammirare lo spettacolo che la natura offre: le famose aurore boreali. Una danza di luce e magia che incanta e affascina chiunque abbia la fortuna di godersi lo spettacolo dal vero.

La dolce dedica di Francesca Fioretti per Davide Astori

Postando uno scatto di quello spettacolo naturale su Instagram, per Francesca è stato impossibile non pensare al suo grande amore e così ha scritto una dedica d’amore per lui: “SBAMMMMMMMMMM, Ci hai trovate!“, poche semplici parole per descrivere come il ricordo di Astori debba essere associato a qualcosa di altrettanto bello.

Visualizza questo post su Instagram

SBAMMMMMMMMMM, Ci hai trovate🖤 • • • Gennaio/2020! #lappland #inari #finland #northpole #auroraborealis #2020#together #forever #nofilter

Un post condiviso da Francesca Fioretti (@francesca_fioretti) in data:

Francesca si è rimboccata le maniche e ha cercato di superare quel devastante dolore dopo la morte del compagno. Ha dovuto affrontare una nuova vita, rivoluzionando quella che fino ad allora aveva vissuto: si è trasferita a Milano dove lavora in un teatro, abbandonando la casa di Firenze, troppo piena di ricordi.

Una cosa che ha portata con sé è la voglia di viaggiare e così ha visitato la Turchia, la Cappadocia e Petra, con la sua piccolina alla quale cerca di tramandare questo amore per i viaggi, come avrebbe fatto anche il suo papà.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Cristina Giuli

Cristina Giuli - Non essendo appassionata di calcio, non sono riuscita a capire subito chi fosse Davide Astori, ma la sua storia mi ha molto colpita. Un dolore davvero straziante che leva il respiro. E' bello leggere queste notizie e vedere come la vita sia più forte di tutto, e ci aiuti a convivere con dolori atroci come quello di Francesca.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!