Iscriviti

Cristina Plevani da vincitrice del primo GF a cassiera: "Suona come se volessero presentarti come una sfigata"

Cristina Plevani, vincitrice del primo Grande Fratello, non apprezza il modo con cui è stata diffusa la notizia del suo nuovo lavoro: cassiera in un supermercato. Ecco cosa scrive su Facebook.

Gossip
Pubblicato il 9 gennaio 2018, alle ore 11:45

Mi piace
6
0
Cristina Plevani da vincitrice del primo GF a cassiera: "Suona come se volessero presentarti come una sfigata"

L’enorme successo del Grande Fratello ha inizio nel 2000, quando un gruppo di ragazzi, inconsapevoli di essere i pionieri dei reality show, furono rinchiusi in una Casa a Cinecittà. Quel momento segnò indelebilmente l’inizio di un nuovo format, diventato poi il pilastro portante della tv moderna.

Di quella edizione faceva parte anche il compianto Pietro Tarricone e proprio con lui, Cristina Plevani, ebbe una storia travagliata e passionale. La ragazza vinse il reality, ma non ebbe fortuna in campo televisivo. In molti la ricordano come la “bagnina di Iseo” e proprio questo mestiere ha continuato a fare, diventando istruttrice di Primo e Secondo livello e anche istruttrice di fitness con successo, come lei stessa afferma.

A questi suoi impegni ha accostato anche il mestiere di cassiera in un supermercato, ma sembra non aver gradito il modo con cui è stata gestita la diffusione di questa notizia. Infatti, sulla sua pagina Facebook, la Plevani scrive un post a seguito di un articolo uscito sul Corriere della Sera: “Ovviamente non c’è nulla di male, ma fa effetto vedere come quella bolla di fama improvvisa, oceanica e inaspettata sia evaporata del tutto, implosa nello spettacolo della normalità“, questo è quello che si legge tra le pagine del quotidiano.

Cristina ha voluto rispondere a queste parole: “Ovviamente non c’è nulla di male” scrive il giornalista Renato Franco. Chissà perché suona come se volessero presentarti come una sfigata. Ma chi se ne frega. Ogni tanto sono una cassiera in un supermercato…ogni tanto un’istruttice di nuoto….a volte un’istruttice di fitness (sapete, sono anche brava e piaccio)…ogni tanto me ne sto bellamente sul divano ad oziare. Quando mi gira mi faccio un vacanza all’estero. Io non sono una cosa. Posso scegliere di essere quello che voglio.

Un presa di posizione chiara che vuole sottolineare quanto le abbia dato fastidio l’essere incasellata come una semplice “stella cadente” dello spettacolo. Inoltre, non contenta, pubblica un video-provocazione nel quale si vede completamente nuda che passeggia per casa, mostrando un corpo tonico e allenato e una scritta che lascia poco spazio alle interpretazioni: “La miglior risposta a tutti #fuck“.

Sul web ci sono stati molti messaggi di supporto per lei, in tanti sostengono che sarebbe ora di smetterla di stereotipare le persone in base alla loro professione, senza mettere in conto che potrebbe essere una scelta di vita e non una costrizione per mancato successo nel mondo dello spettacolo.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Cristina Giuli

Cristina Giuli - Sono d'accordo con la Plevani in quanto non credo che il fatto che sia diventata cassiera possa essere accostato al suo declino nel mondo dello spettacolo. Le due cose potrebbero anche non essere collegate, o per lo meno non accostate per sottintendere una delusione in campo professionale. Se fosse così, spetterebbe a lei dichiararlo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!