Iscriviti

Cristiano Malgioglio aggredito dalle oche in vacanza finisce al pronto soccorso

Cristiano Malgioglio è stato protagonista di un brutto incidente con alcune oche, un episodio che non è stato per niente piacevole e che l'ha spedito in ospedale: vediamo come sono andati i fatti.

Gossip
Pubblicato il 14 luglio 2020, alle ore 12:09

Mi piace
6
0
Cristiano Malgioglio aggredito dalle oche in vacanza finisce al pronto soccorso

Cristiano Malgioglio è amante della natura e non perde mai occasione per immergersi in qualche scenario fiabesco e godersi la tranquillità del verde che lo circonda. Anche in questi giorni ha pensato bene di recarsi in prossimità di un ameno laghetto, circondato da un canneto dove ha potuto passeggiare sereno e felice.

Nessuno poteva immaginare cosa sarebbe successo di lì a poco, tanto meno lui! Durante la sua vacanza in Salento, l’opinionista del Grande Fratello Nip, ha postato molti video che testimoniano quanto sia amante degli animali e della natura in genere: “Adoro stare con gli animali e tutto sorprendentemente meraviglioso. E’ l’unico momento di svago puro” come lui stesso afferma, ma questa volta qualcosa è andato storto e l’epilogo non è stato di certo come si sarebbe immaginato lui.

Malgioglio alle prese con le “oche assassine”

Tutto ha inizio quando Malgioglio incontra alcune ochette, allegre e scodinzolanti, e si avvicina a loro chiamandole “bambole“. Fin qui tutto bene, ma ecco che gli animaletti forse sentendosi in qualche modo in pericolo, hanno iniziato ad andare contro al cantante con fare minaccioso: “Non solo…ma sono addirittura scivolato nel loro laghetto facendomi male a un braccio e la mia povera gamba beccata in vari punti. Urla disperate , mentre i miei due amici ridevano come pazzi. Deficienti totali”.

Insomma, quello che doveva essere un pacifico e amichevole incontro tra Malgioglio e le oche, si è trasformato in un piccolo, ma devastante dramma surreale, come fosse la scena di un film. Lui stesso racconta come sono andate le cose: si è recato dalle ochette in pace portando loro del cibo, ma la cosa non è stata gradita e così: “In poche parole sono stato aggredito e beccato . Non solo…ma sono addirittura scivolato nel loro laghetto facendomi male a un braccio e la mia povera gamba beccata in vari punti. (…) Le oche non mi vedranno mai più. Forse da lontano”, insomma è la fine di un amore.

Poi, cercando di ritrovare un po’ di razionalità, cerca di darsi una spiegazione per quanto accaduto: “Cose che capitano. Si dice che loro lasciano entrare solo gli uomini . Forse io avevo qualcosa di femminile. ? Boh ! Non lo so. So soltanto che ho il braccio ,le gambe e la natica doloranti”.

Cosa ne pensa l’autore
Cristina Giuli

Cristina Giuli - Cristiano Malgioglio ha la grande qualità di rendere tutto comico e ironico. Anche le situazioni serie, lui riesce a renderle divertenti. E' una grande dote che è apprezzata molto dal suo pubblico che gli dimostra grande affetto e simpatia. Speriamo si riprenda presto e non perda l'amore per questi animaletti dispettosi ma tanto carini!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!