Iscriviti

Costanzo attacca la Mediaset, arriva la lettera di risposta di Pier Silvio Berlusconi

Dopo l'attacco del decano del giornalismo, Maurizio Costanzo, all'ammiraglia Mediaset, l'amministratore delegato Pier Silvio Berlusconi decide di rispondere all'attacco.

Gossip
Pubblicato il 20 luglio 2021, alle ore 20:24

Mi piace
6
0
Costanzo attacca la Mediaset, arriva la lettera di risposta di Pier Silvio Berlusconi

Non sono passati molti giorni da quando il marito di Maria de Filippi, il famoso presentatore nonché giornalista Maurizio Costanzo aveva mandato una lettera di forte risentimento nei confronti della Mediaset, con la quale lavora oramai da ben più di quarant’anni. Il motivo del dissenso è presto detto.

Sembra infatti che la Mediaset, durante l’annuncio ufficiale della nuova programmazione della stagione entrante, ovvero  la 2021/2022, nell’elenco dei nuovi programmi non abbia fatto cenno alcuno al rinnovo del noto show di Costanzo, il “Maurizio Costanzo show“. Una notizia che ha destato sorpresa e delusione nel giornalista che si è visto cancellare il suo storico programma, che oramai si piazza in seconda serata da ben quarant’anni.

La lettera di Costanzo e la risposta di Pier Silvio Berlusconi

Un vero smacco per Maurizio se si pensa che proprio quest’anno il giornalista compie 40 anni del suo show. Non ha quindi tergiversato, scrivendo una lettera di dissenso in merito alla faccenda, direttamente alla Mediaset; ecco cosa ha riportato il giornalista nella lettera: “Ho avuto l’impressione di aver interrotto il programma perché alla presentazione dei palinsesti di Mediaset non è stato neanche nominato. Mi dispiace perché in autunno festeggerò il quarantesimo anno del Maurizio Costanzo Show. Furono cinque le persone a essere chiamate: Mike Bongiorno, Corrado, Sandra Mondaini e Raimondo Vianello e io. Sono l’unico vivente, un po’ di rispetto, no?“.

Non è di certo andato per il sottile con questa missiva, ma allo stesso tempo la risposta della Mediaset non si è fatta attendere. L’azienda però ha preferito assumere un atteggiamento molto più mitigato, cercando quindi di gettare acqua sul fuoco. Ecco infatti cosa ha dichiarato l’amministratore delegato, Pier Silvio Berlusconi, sulla questione: “Affetto, stima e riconoscenza. Sono questi i sentimenti che ho sempre nutrito per Costanzo fin dagli Anni 90, quando Maurizio fu uno dei miei primi punti di riferimento professionali nel mondo della tv. E anche oggi che il grande giornalista ha superato gli ottant’anni, Mediaset e io siamo orgogliosi di averlo ancora in squadra e di poter festeggiare nella prossima stagione su Canale 5 la 40esima edizione del Maurizio Costanzo Show. Un’occasione in cui sarò felice di celebrare non solo una delle figure più rilevanti della tv italiana ma soprattutto un caro amico“. 

Sembra dunque che si sia trattato solo un piccolo errore, il programma di Costanzo sarà di fatto ampiamente riconfermato e a tal proposito il decano ha tante idee allettanti in mente, come l’invito di Michele Santoro e David Letterman al suo show e molti altri personaggi che non si vedono in tv da un po’, come Marco Columbro.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Carmine Solmonese

Carmine Solmonese - Senza dubbio doveva trattarsi di un'errore. Non è di certo pensabile che un personaggio di un tal spessore come Maurizio Costanzo possa subire un simile trattamento, ovvero la cancellazione improvvisa del suo show, senza nemmeno avere un preavviso, soprattutto se si pensa che lo show del giornalista ancora ancora è molto seguito.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!