Iscriviti

Cos’è il "teabag", la pratica violenta e umiliante cui Filippo Nardi vuole sottoporre la Ruta mentre dorme

In queste ore stanno facendo discutere alcune frasi davvero terribili che nella Casa del Grande Fratello Vip 5 Filippo Nardi ha detto su Maria Teresa Ruta (e non solo)

Gossip
Pubblicato il 17 dicembre 2020, alle ore 15:20

Mi piace
4
0
Cos’è il "teabag", la pratica violenta e umiliante cui Filippo Nardi vuole sottoporre la Ruta mentre dorme

Filippo Nardi sta superando ogni limite. Nelle ultime ore nella Casa del GF Vip 5, il Conte inglese continua a fare battutine di dubbio gusto e a proporre giochi indecenti, comportandosi come se si trovasse sul set di un film porno anziché nel reality show di Canale 5. Ma a indignare più di tutto il popolo del web sono stati gli attacchi gratuiti a Maria Teresa Ruta, che l’uomo sembra non sopportare.

Dopo averle dato della pazza (“borderline” e psicotica), ha affermato che se fosse l’ultima donna della terra ci farebbe una sveltina, ma solo con una determinata parte dei suoi genitali. Le parole sono così tremente e impronunciabili, tranne appunto in un film a luci rosse, che diviene difficile persino spiegare cosa intendesse Nardi. Ma non è finita qui, perché la cosa più grave Filippo l’ha detta – o meglio, proposta – mentre Maria Teresa Ruta dormiva a bocca aperta.

Filippo Nardi vergognoso: il pubblico chiede l’eliminazione per la frase sul “teabag”

Guardando la conduttrice, infatti, Nardi ha proposto ridendo: “Quanto mi pagate se teabaggo la Ruta?”. Ha poi fatto notare che sarebbe stato ancor meglio farlo in due o in tre. Per chi non conosce la pratica del “teabag” e non sa cosa si intenda con questo termine, la frase dell’uomo potrebbe sembrare una frase come tante. E invece no. Lui stesso ha spiegato che si tratta di una cosa che si fa nei primi anni di collegio quando ci si ubriaca.

Poiché in questo caso la “vittima” – Maria Teresa Ruta – era addormentata, la pratica potrebbe anche assumere i connotati di un atto assimilabile alla violenza sessuale. Fare “teabag” a qualcuno consiste infatti nel mettergli in bocca i genitali; o meglio una sola parte dei genitali maschili. E se gli inquilini che ascoltavano Nardi hanno fatto qualche risatina forzata, mentre Andrea Zelletta l’ha ripreso, preoccupato di una possibile punizione o eliminazione, gli utenti sui social appaiono inferociti.

Su Twitter e Instagram chiedono a gran voce l’espulsione del Conte, e non è detto che il Grande Fratello Vip non decida di accontentarli, visto che nel frattempo, ovvero nelle ultime ore, Nardi ha continuato a spararne altre: tutte battute offensive, sessiste e di cattivo gusto. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Rossella Martielli

Rossella Martielli - Impossibile per una donna non sentirsi ferita e umiliata dalla parole di Filippo Nardi. Maria Teresa Ruta non ha detto nulla perché non sa nulla, visto che nel mentre stava dormendo; ma come la prenderà, da mamma, quando la metteranno a conoscenza delle parole dell'uomo? A questo punto riteniamo doveroso prendere provvedimenti, perché far passare in sordina una cosa del genere non è ammissibile.

Lascia un tuo commento
Commenti
Monica Pozzoli
Monica Pozzoli

20 dicembre 2020 - 11:49:08

Lui fa veramente schifo!

0
Rispondi