Iscriviti

Coronavirus, Gemma Galgani è senza lavoro e senza cassa integrazione

La dama di "Uomini e Donne", Gemma Galgani, in una recente intervista rilasciata al magazine "Nuovo", ha ammesso di essere rimasta senza lavoro e senza cassa integrazione a causa della pandemia da Coronavirus.

Gossip
Pubblicato il 16 settembre 2020, alle ore 14:43

Mi piace
6
0
Coronavirus, Gemma Galgani è senza lavoro e senza cassa integrazione

La pandemia da Coronavirus, ha gettato le basi per un mutamento sociale forte e prepotente. In Italia, il numero di vittime e contagiati ha toccato livelli inimmaginabili, con il personale sanitario che si è ritrovato a svolgere un lavoro al di sopra delle proprie possibilità. L’economia ne ha risentito tantissimo, con molti italiani che hanno perso il lavoro definitivamente o provvisoriamente.

Tra coloro che sono stati investiti dalla crisi, vi è anche la dama di “Uomini e Donne“, Gemma Galgani. La Galgani, prima e durante la sua presenza in trasmissione, ha lavorato al teatro Colosseo di Torino, nel ruolo di direttrice di sala. Un lavoro questo, che Gemma pratica fin da quando era giovane e di cui parla sempre con un certo orgoglio, soprattutto quando Tina Cipollari lo scredita e lo sminuisce.

Il covid-19 però ha mutato le carte in tavola e Gemma, come ha dichiarato in una recente intervista rilasciata al settimanale “Nuovo”, è rimasta a casa e senza cassa integrazione. Ciò l’ha spinta a trasferirsi momentaneamente a Roma, dove è più semplice per lei spostarsi per le registrazioni di “Uomini e Donne”. Una situazione difficile questa che sta vivendo Gemma, che ha investito tantissimi italiani.

Per il momento la programmazione del Teatro Colosseo di Torino, dove lavoro, è stata rinviata di mesi per via della pandemia. E non sappiamo quali saranno le normative per la ripresa. Io ho terminato di lavorare a marzo e sono a casa, senza neppure la cassa integrazione. Ma, al di là di questo, la cosa che più mi fa soffrire è lo stop forzato del teatro: è brutto vedere fermo un mondo cui ho dedicato tutta la mia vita“, ha dichiarato la dama torinese.

Gemma è da tutta la vita che lavora in questo settore. Si tratta di una professione che ama e che svolge con immenso piacere. Nello specifico, la sua mansione consiste nel coordinare le casse, il bar, il guardaroba e le maschere del teatro. La dama torinese dunque è apparsa molto dispiaciuta per la piega che gli eventi hanno preso in merito al suo lavoro e si augura di tornare quanto prima alla normalità.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tonia Sarracino

Tonia Sarracino - Sicuramente la condizione in cui vive Gemma a causa del Coronavirus è molto diffusa e radicata in Italia. La Galgani però ormai fa televisione a tutti gli effetti e sicuramente penso che riceverà degli introiti aggiuntivi che esulano dal suo lavoro. Sicuramente la speranza è che si possa tornare alla normalità quanto prima.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!