Iscriviti

Coronavirus, Fabio Colloricchio e la compagna Violeta manifestano i sintomi

L'ex tronista di "Uomini e Donne" Fabio Colloricchio e la sua compagna Violeta manifestano i sintomi del Coronavirus. Attraverso un video messaggio i due hanno spiegato la loro situazione.

Gossip
Pubblicato il 24 marzo 2020, alle ore 17:43

Mi piace
9
0
Coronavirus, Fabio Colloricchio e la compagna Violeta manifestano i sintomi

L’ex tronista di “Uomini e DonneFabio Colloricchio e la sua compagna Violeta Mangriñán manifestano i sintomi da coronavirus. Fabio è stato tronista qualche stagione fa, scelse la bella Nicole Mazzocato con la quale ha vissuto una relazione durata diversi anni, salvo poi lasciarsi in malo modo, tra polemiche, tradimenti e accuse reciproche.

Una volta partecipato al reality show “Supervivientes“, versione spagnola de “L’isola dei famosi“, Fabio conobbe la modella Violeta Mangriñán e lì i due si innamorarono e da quel momento fanno coppia fissa. Oggi Fabio e Violeta sono opinionisti del reality che li ha fatti conoscere e innamorare, ma durante la puntata andata in onda domenica 22 marzo, i due non erano presenti in studio.

Hanno inviato un filmato nel quale hanno spiegato la loro condizione di salute, caratterizzata da febbre bassa, perdita del gusto e dell’olfatto e difficoltà respiratorie, insomma tutti segnali che riconducono al coronavirus. La coppia nel filmato ha spiegato che i loro sintomi sono molto lievi e hanno deciso di restare a casa non appena hanno avuto i primi sospetti.

Il loro comportamento è stato esemplare, difatti i due hanno dichiarato: “Non abbiamo usufruito del Sistema Sanitario perché altre persone ne hanno più bisogno“. Fabio e Violeta hanno inoltre aggiunto che in questo periodo si sentono fortunati perché: “Ci sono persone con un respiratore in ospedale e persone che non possono accedervi e muoiono“.

Nel filmato i due raccomandano ancora una volta le persone di restare in casa, di non uscire, difatti anche in Spagna, esattamente come in Italia, la situazione sta degenerando e via via peggiorando sempre più, con il numero dei contagiati e dei decessi giornalieri che cresce a dismisura. Non resta che fare tanti auguri a Fabio e Violeta per una pronta guarigione e stringersi ancor di più, tutti insieme, in un unico grande abbraccio virtuale con la speranza che tutto torni alla normalità al più presto.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Carmine Solmonese

Carmine Solmonese - Sono molto dispiaciuto per la sorte toccata a Fabio e Violeta, però sono contento di sapere che i sintomi sono lievi e per loro è sufficiente restare a casa senza recarsi in ospedale. La speranza è che questo brutto incubo possa terminare prima possibile e che tutti possano tornare alle loro vite.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!