Iscriviti

Chiara Ferragni su Instagram: "Difficile fare la mamma lavoratrice". Il web insorge

Chiara Ferragni, diventata mamma da poco più di due mesi, posta una foto su Instagram, lamentandosi di quanto sia difficile essere una madre che lavora. Ma i suoi follower insorgono.

Gossip
Pubblicato il 27 maggio 2018, alle ore 00:46

Mi piace
14
0
Chiara Ferragni su Instagram: "Difficile fare la mamma lavoratrice". Il web insorge

Il suo piccolo Leone ha compiuto da pochi giorni il secondo mese di vita, e lei, Chiara Ferragni, la blogger più pagata al mondo, ha ripreso la propria attività lavorativa. Nello specifico, gli impegni professionali l’hanno portata a Parigi e questa è la prima volta che è costretta a separarsi dal suo piccolo

In un post pubblicato sul proprio profilo Instagram, che conta quasi 13 milioni di folloewers, l’influencer ha ammesso quanto sia stata dura dover lasciare il suo bambino per ritornare a dedicarsi al lavoro scrivendo: “Vado a Parigi per 48 ore ed è la prima volta che lascio Leo a casa con papà. Adoro il mio lavoro e penso che sia molto importante concentrarsi sugli affari anche se sono una mamma. Ma non posso fare a meno di sentirmi triste e mi manca già. Essere una mamma che lavora è super difficile“. 

Chiara chiude poi il post chiedendo a tutte le mamme che lavorano un consiglio su come affrontare o perlomeno convivere con questa sensazione. Invece di risposte a questa domanda, il post della fashion blogger ha scatenato commenti di tutt’altro genere.  

Chiara è una persona fortunata, che ha fatto della sua immagine il suo lavoro e senza troppi sbattimenti sta crescendo suo figlio insieme a tate e assistenti vari, le super mamme sono altre” ha ad esempio scritto una ragazza, trovando moltissimi consensi da parte di altri follower.

Qualcun’altro ha invece suggerito alla futura moglie di Fedez di lasciare il proprio lavoro per dedicarsi completamente al figlio, dimostrando di saper rinunciare in nome dell’amore. 

Fortunatamente non sono affatto mancati anche i messaggi di comprensione e di sostegno da parte di fan ed in particolare di altre mamme che le hanno raccontato ognuna la propria esperienza, tranquillizzando Chiara sul fatto che i bambini hanno un’incredibile capacità di adattamento.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Stefania Angela Ferrara

Stefania Angela Ferrara - Dai, non dobbiamo essere sempre pronti a puntare il dito su tutto e tutti. Capisco Chiara, e quello che il post pubblicato ha voluto significare. Tutte le mamme che lavorano, a prescindere dall'attività che svolgono, sono combattute e logorate dai sensi di colpa e la voglia di mantenere la propria identità professionale.

Lascia un tuo commento
Commenti
Mara Ricci
Mara Ricci

27 maggio 2018 - 13:40:15

Poverina....che pena !!!!!

0
Rispondi