Iscriviti

Chiara Ferragni lascia l’america "mio figlio deve cresce da europeo come me e Fedez"

Chiara Ferragni lascia gli Stati Uniti per tornare in Europa, lo svela su Instagram perché vuole che suo figlio cresca da europeo come lei ed il marito.

Gossip
Pubblicato il 23 agosto 2020, alle ore 09:59

Mi piace
13
8
Chiara Ferragni lascia l’america "mio figlio deve cresce da europeo come me e Fedez"

La nota influencer Chiara Ferragni ha dichiarato, sulle sue pagine Instagram, che venderà la sua casa a Los Angeles per tornare a vivere a Milano. Lascia quindi gli Stati Uniti e tornerà a vivere in Europa, lo ha comunicato a tutti i suoi fans attraverso una storia su Instagram dove ha risposto alle domande ed alle curiosità dei fan.

Dopo la comunicazione di clio make up dell’abbandono agli Stati Uniti per tornare a vivere in Italia anche Chiara Ferragni intraprende la stessa strada lasciando definitivamente gli USA per l’Italia. La trentatreenne, nata a Cremona, ha confessato che sta vendendo la sua villa a Los Angeles e sta comprando una nuova casa, non troppo distante da Milano, che utilizzerà per le vacanze.

Leone crescerà da cittadino Europeo 

La decisione di tornare in Italia non è una decisione prettamente immobiliare ma è dovuta soprattutto al desiderio della coppia che il figlio Leone, avuto con il rapper Fedez, cresca come cittadino europeo esattamente come loro. La giovane imprenditrice ha ammesso di essersi trovata benissimo in America ed ha dichiarato che quel paese ha contribuito alla realizzazione dei suoi sogni ma allo stesso tempo dichiara di aver deciso di lasciare quella nazione e la sua casa.

La casa che ha messo in vendita è la stessa in cui ha conosciuto Fedez e dove ha trascorso gli ultimi mesi di gravidanza e la stessa in cui suo figlio ha vissuto i suo primi mesi di vita. “Leone crescerà in Europa, e crescerà con uno stile di vita europeo, come lo siamo io e Fedez”.

Arrivederci Usa, non è un addio..

Quella della Ferragni è una scelta drastica ma non è un addio definitivo. La nota influencer non esclude di tornare in America anche se lo farà per brevi periodi ed utilizzando una casa in affitto. La coppia vuole che Leone cresca in Italia parlando Italiano ed Inglese fluentemente ma vuole che il piccolo cresca con una formazione europea come la loro.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Daniela Marella

Daniela Marella - Mi piace molto la scelta di Fedez e Chiara, il bambino crescerà italiano ma con la green card americana. Cosi avrà la possibilità di fare più scelte nel suo futuro ma crescerà con i valori e con lo spirito italiano e non con quello americano, che personalmente in alcuni casi trovo alquanto discutibile

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!