Iscriviti

Chiara Biasi nella bufera dopo le parole shock sul Coronavirus

La nota influencer Chiara Biasi è stata travolta da una bufera mediatica a causa di alcune dichiarazioni shock fatte sull'emergenza sanitaria del Coronavirus.

Gossip
Pubblicato il 5 marzo 2020, alle ore 13:58

Mi piace
7
0
Chiara Biasi nella bufera dopo le parole shock sul Coronavirus

Chiara Biasi, l’influencer da 2.4 milioni di followers su Instagram, è al centro di una nuova bufera mediatica, stavolta causata da una frase infelice pubblicata sul suo profilo social riguardante l’emergenza da coronavirus. Anche la nota modella ha voluto dire la sua sulla grave epidemia globale del causata dal COVID-19, che ha colpito duramente la Cina, ma anche l’Italia dove gli ultimi bollettini registravano 107 decessi e più di duemila contagiati.

Ed è proprio sui decessi che si sono registrati nel nostro Paese, che Chiara Biasi ha voluto dire la sua, pubblicando in una Instagram Stories uno stralcio di una chat di WhatsApp con con amico, al quale scriveva: “E nessuno che mi sta sul ca**o muore!“. Parole che se da un lato hanno suscitato una reazione ironica nel suo interlocutore, di contro hanno innescato lo sconcerto da parte di molti followers della influencer, che dopo le critiche che l’hanno travolta ha ritenuto opportuno rimuovere la Instagram Story incriminata.

Il popolo dei social contro Chiara Biasi

Ma come sempre accade nell’era dei social, molti utenti sono riusciti a fare uno screen prima dell’eliminazione dell’immagine infelice, quindi è iniziata la pubblica gogna sui social, dove in molti hanno commentato le parole di Chiara con frasi del tipo: “Ti commenti da sola, non hai bisogno di insulti”, ma anche “E lei dovrebbe essere un influencer? Vergognati!“.

Non è la prima volta che la Biasi commette delle gaffe epocali. In molti ricorderanno infatti, lo scherzo de “Le Iene”, dove l’influencer disse di non alzarsi al mattino manco per 80mila euro. Una battuta infelice, dunque, ora come allora, che potrebbe però nuocere gravemente all’immagine della nota influencer che può vantare un seguito vastissimo di milioni di followers, anche se in questa occasione non sembrano essere per niente d’accordo con il suo pensiero e le sue parole.

La Lombardia, infatti, è una delle regioni d’Italia più colpite dal Coronavirus, emergenza sanitaria che ha portato tra le tante cose anche alla chiusura delle scuole fino al 15 marzo in tutto il Paese, oltre all’annullamento di manifestazioni sportive, concerti e tanto altro. Anche molti programmi televisivi, come Pomeriggio Cinque, CR4 – La Repubblica delle Donne, sono andati in diretta senza pubblico. Un’azione che sicuramente sarà adottata anche da altri programmi come Domenica in, Grande Fratello Vip e Uomini e Donne.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Ogni tanto questi influencer dovrebbero collegare meglio il cervello alla bocca o alla tastiera di un pc o di uno smartphone. Ma purtroppo le parole di Chiara derivano oltre che da tanta vacuità e superficialità, anche da un'ignoranza devastante e socialmente molto diffusa. Ora ci si aspetta che l'influencer si scusi una volta per tutte.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!