Iscriviti

Chiambretti: la morte della madre e il manifesto funebre

A seguito della morte di Felicita, la madre di Piero Chiambretti, è stato pubblicato un manifesto dove è riportata la notizia, con una poesia scritta dalla donna.

Gossip
Pubblicato il 25 marzo 2020, alle ore 12:51

Mi piace
8
0
Chiambretti: la morte della madre e il manifesto funebre

Il Coronavirus continua a mietere le sue vittime senza tregua, nessuno escluso, tanti sono gli anziani che in questo periodo stanno perdendo la vita a causa della piaga del momento. Solo qualche giorno fa è stata la volta infatti della madre del noto autore televisivo Piero Chiambretti; la madre Felicita infatti si è spenta a causa di complicanze indotte dal virus, così come la madre di Alex Baroni.

Un momento di assoluto sconforto che ha riguardato la vita di ogni persona, di ogni ceto sociale, di ogni nazione; una pandemia come non si vedeva da tanti anni. Persino lo stesso conduttore è risultato positivo al Covid 19, sottoposto a stretto isolamento, ma per fortuna non sembra in pericolo di vita.

Nonostante le enormi restrizioni, è stato lo stesso organizzato un funerale, ovviamente senza assembramenti, e con tanti di manifesto funebre pubblicato online, dove riporta la notizia della morte, con una poesia scritta dalla stessa Felicita, e sottoscritto da Piero, la sorella e la nipote della donna.

In pochi sanno infatti che la madre di Chiambretti era una poetessa e autrice di canzoni, tanto che nel manifesto è stata di fatto pubblicata una poesia della donna: “Catturata dall’enigma / non ho certezze / di chi sia io veramente / nella camera oscura / intravedo fiocchi di neve / continuando il gioco nel buio” seguito poi dall’annuncio della sua scomparsa.

L’annuncio pubblicato riporta: “È mancata all’affetto dei suoi cari Felicita Chiambretti, poetessa. Profondamente addolorati lo annunciano il figlio Piero, la sorella Adriana, il nipote Eugenio, l’adorata Margherita e i parenti tutti. La cerimonia funebre, in osservanza alle vigenti disposizioni, si terrà in forma strettamente privata“.

In pochi sanno che la Felicita era una ragazza madre, il figlio Piero infatti non ha mai conosciuto suo padre, e durante un’intervista rivela che nella sua vita non è mai stata una donna autoritaria ma autorevole, tanto che suo figlio Piero non ha mai osato chiedere nulla, ma nonostante tutto, si scusa con il figlio per non avergli mai rivelato l’identità di suo padre.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Carmine Solmonese

Carmine Solmonese - Purtroppo sono notizie inevitabili che colpiscono tutti. Il virus pare al momento essere inarrestabile, continuando senza sosta a fare vittime su vittime, soprattutto anziani e persone con comorbidità. Bisogna solo cercare di resistere e contenere quanto più possibile il virus, evitando quindi che possa diffondersi ulteriormente, contagiando altre persone in potenziale pericolo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!